07.09.2021 - 07:54
Aggiornamento: 08:58

Vietnam, viola quarantena e infetta 8 persone: condanna a 5 anni

Le Van Tri, 28 anni, è stato dichiarato colpevole di "diffondere pericolose malattie infettive ad altre persone"

Ats, a cura de laRegione
vietnam-viola-quarantena-e-infetta-8-persone-condanna-a-5-anni
(Keystone)

Un giovane vietnamita è stato condannato a cinque anni di carcere per aver infranto le regole di quarantena del suo Paese e aver trasmesso il Covid-19 a diverse persone.

Le Van Tri, 28 anni, è stato dichiarato colpevole di "diffondere pericolose malattie infettive ad altre persone" dopo aver viaggiato a luglio nella sua provincia natale di Ca Mau, nel sud del Paese, da Ho Chi Minh City nel mezzo del picco dell'epidemia, secondo una sentenza resa pubblica sul sito web del tribunale locale. Stando ii media statali, otto persone sono state infettate a causa sua.

Dopo aver mantenuto basso il numero di casi lo scorso anno, il Vietnam sta ora affrontando il suo focolaio più grave di Covid-19. Il Paese ha registrato più di 540.000 infezioni e oltre 13.000 morti. La stragrande maggioranza dei casi si è avuta dalla fine di aprile.
 
 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved