la-vedova-moise-ucciso-per-bloccare-la-transizione
Keystone
Estero
11.07.2021 - 08:15

La vedova: Moise ucciso per bloccare la transizione

Haiti: la donna è stata ferita gravemente, ma ha diffuso un messaggio audio su twitter

Ats, a cura de laRegione

Un messaggio audio attribuito a Martine Moise, vedova del presidente di Haiti Jovenel Moise, assassinato mercoledì, è stato diffuso oggi su Twitter tramite il suo account ufficiale. Nel messaggio, che dura due minuti e venti secondi, la voce attribuisce l'attacco a "mercenari" intenzionati a bloccare i piani di sviluppo di Moise e la sua intenzione di organizzare un referendum per approvare una nuova Costituzione.

Un portavoce del governo haitiano ha confermato l'autenticità della registrazione. Martine Moise è ricoverata a Miami, negli Usa, a causa delle ferite d'arma da fuoco subite nell'attacco. Giovedì il sindaco della città americana, Francis Suarez, ha detto che le condizioni della donna sono "stabili ma critiche".

"Voi sapete - dice la voce - contro chi stava lottando il presidente. Hanno mandato dei mercenari per assassinarlo in casa, con tutta la sua famiglia, perché voleva strade, acqua, elezioni e un referendum alla fine dell'anno. Lo hanno assassinato perché non ci fosse una transizione nel Paese".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
haiti moise vedova
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved