ULTIME NOTIZIE Estero
Estero
1 ora

Usa: avvocati Trump, 200mila le carte sequestrate a Mar-a-Lago

I legali dell’ex presidente hanno rivelato l’entità della montagna di documenti che l’Fbi aveva sequestrato nella tenuta in Florida
la guerra in ucraina
1 ora

Quarta falla nel Nord Stream, la Nato in allerta

‘Risponderemo ad attacchi’. Mosca: ‘Non si sa se sarà riavviato’
america latina
1 ora

Ortega attacca la Chiesa cattolica: ‘È una tirannia’

Il padre padrone del Nicaragua si scaglia anche contro l’Ue. Il vescovo: ‘Solo bugie’
Estero
2 ore

Putin sfida il mondo e annette i territori ucraini

La firma al Cremlino. Dopo Polonia e Paesi baltici, anche la Finlandia chiude i confini ai russi. L’esodo di chi non vuole andare in guerra prosegue a est
Confine
3 ore

Sacerdote ciadiano trovato morto a Bresso. Era giunto da Locarno

Del religioso si erano perse le tracce da diversi giorni. Il suo corpo senza vita era appeso a una recinzione nei pressi del camposanto
Estero
5 ore

Elisabetta II è ufficialmente morta ‘di vecchiaia’

Pubblicato il certificato di morte della sovrana, che alla voce ‘professione’ riporta ‘Sua Maestà la Regina’
Estero
6 ore

I soldati russi al telefono: ‘Guerra inutile, pretesto falso’

Dalle intercettazioni verificate, tradotte e pubblicate dal Nyt emerge il morale a terra delle truppe e le critiche a Putin per l’invasione dell’Ucraina
Estero
8 ore

La Finlandia chiude le frontiere con la Russia

Ogni richiesta di ingresso verrà considerata individualmente, annuncia il ministro degli Interni. Sarà possibile entrare solo per motivi specifici
Stati Uniti d’America
14 ore

In Florida devastazione e milioni di persone senza elettricità

Gli effetti dell’uragano Ian, uno dei più violenti mai abbattutosi sugli Usa, con venti a 240 chilometri orari
italia
1 gior

Bossi è fuori, anzi no

Caos seggi, tra polemiche e riconteggi, che premia il fondatore della Lega
il dopo-voto in italia
1 gior

Incontro Meloni-Salvini: ‘Unità d’intenti’

Calenda scommette su un governo di pochi mesi. Il Pd prova a ricostruirsi dalle macerie: il 6 ottobre la Direzione convocata in vista del Congresso
26.05.2021 - 14:18
Aggiornamento: 19:48

Lukashenko: 'L'allarme bomba è giunto dalla Svizzera'

L'esecutivo elvetico smentisce le parole del presidente bielorusso: 'Non ci sono state comunicazioni verso Minsk'

Ats, a cura de laRegione
lukashenko-l-allarme-bomba-e-giunto-dalla-svizzera
Il presidente bielorusso (Keystone)

"L'allarme bomba che ha costretto il volo di linea Ryanair ad atterrare a Minsk è giunto dalla Svizzera. Abbiamo ricevuto informazioni dalla Confederazione che c'era un dispositivo esplosivo a bordo dell'aereo", ha detto Alexander Lukashenko in parlamento senza dare ulteriori dettagli in materia.

Il presidente bielorusso ha affermato di aver agito "legalmente, proteggendo le persone, in conformità con tutte le norme internazionali". Lukashenko ha inoltre sostenuto che l'uso di un jet militare per forzare l'atterraggio del volo commerciale è una "bugia assoluta".

Immediata la smentita di Berna. Il Consiglio federale condanna con fermezza il caso dell'atterraggio forzato di un aereo di linea in Bielorussia e chiede un'inchiesta internazionale approfondita. Lo ha detto oggi il portavoce del governo André Simonazzi in conferenza stampa.

"Le autorità svizzere non sono a conoscenza di un allarme bomba a bordo dell'aereo in questione, e non ci sono quindi state comunicazioni in questo senso verso la Bielorussia", ha detto ancora Simonazzi.

L'esecutivo elvetico smentisce quindi le parole del presidente bielorusso Alexander Lukashenko, secondo cui l'allarme bomba che ha costretto il volo Ryanair ad atterrare nella capitale bielorussa sarebbe giunto dalla Svizzera.

'Occidente ci strangola, ma l'obiettivo è Mosca'

L'Occidente è passato "dall'organizzazione delle rivolte" alla fase dello "strangolamento". Lo ha detto Alexander Lukashenko, citato da BelTa. "La ricerca di nuove vulnerabilità è in corso e questo non è solo diretto contro di noi: siamo un terreno di prova, un sito sperimentale prima di muovere verso est", dice Lukashenko intendendo la Russia. "Dopo aver testato noi, andranno lì", dichiara.

La Bielorussia può disporre un embargo sull'importazione di merci occidentali e imporre restrizioni sul loro transito in caso di sanzioni più severe, ha aggiunto il primo ministro bielorusso Roman Golovchenko, secondo Interfax.

"Siamo in grado di proteggere i nostri cittadini e le nostre imprese. Su ordine del presidente il governo ha preparato un pacchetto di misure speciali di protezione in stretta conformità con le nostre leggi. Queste misure saranno piuttosto dolorose per i Paesi che hanno preso una posizione apertamente ostile e andranno da un embargo delle merci a restrizioni di transito", ha detto Golovchenko in parlamento.

L'opposizione bielorussa annuncia nuova ondata di proteste

L'ufficio dell'ex candidata presidenziale bielorussa Svetlana Tikhanovskaya, il Consiglio di coordinamento dell'opposizione bielorussa, la Direzione nazionale anticrisi, lo staff dell'ex candidato presidenziale Valery Tsepkalo e altri rappresentanti dell'opposizione bielorussa hanno annunciato l'inizio dei preparativi per una "nuova fase attiva delle proteste".

"Noi, bielorussi, dovremmo fare tutto il possibile per liberare i prigionieri politici, mettere fine alla violenza e tenere elezioni giuste: dobbiamo agire perché si è aperta finestra di opportunità". Lo riporta Interfax.

"Non c'è più niente da aspettare, il terrorismo deve essere fermato una volta per tutte: ci stiamo preparando per l'inizio di una nuova fase attiva delle proteste", recita una dichiarazione pubblicata sul canale Telegram della Tikhanovskaya. L'opposizione concorda sul fatto che "le azioni sconsiderate dell'illegittimo regime bielorusso hanno trasformato la Bielorussia in un 'buco nero' sulla mappa del mondo. Il regime è sull'orlo dell'isolamento totale come mai prima. L'UE, gli Stati Uniti, il Regno Unito, il Giappone, il Canada e altri paesi sono già al lavoro e stanno facendo tutto il possibile per aiutare noi bielorussi", ha detto il comunicato.

Secondo la dichiarazione, l'opposizione ha convocato una riunione urgente delle forze democratiche per discutere l'aumento della pressione internazionale, una risposta pratica alle azioni del presidente Alexander Lukashenko, contatti con i funzionari bielorussi, "il rafforzamento della struttura del movimento di guerriglia in Bielorussia" e una bozza di documento sulla grazia e la riabilitazione dei manifestanti.

Leggi anche:

La Bielorussia ingannò i piloti Ryanair, sospesi tutti i voli

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved