01.04.2021 - 07:33
Aggiornamento: 22:52

Usa, rovinate milioni di dosi del vaccino anti-Covid

Un errore di manipolazione in un laboratorio distrugge 15 milioni di flaconi del medicamento della Johnson & Johnson, causando ritardi nelle consegne

usa-rovinate-milioni-di-dosi-del-vaccino-anti-covid

Un errore umano in uno stabilimento di Baltimora "rovina 15 milioni di dosi di vaccino Johnson & Johnson", causando ritardi nelle consegne negli Stati Uniti. Lo riporta il New York Times citando fonti federali.

L'impianto in causa è gestito da Emergent BioSolutions, partner di Johnson & Johnson e AstraZeneca. Gli ingredienti dei due vaccini sarebbero stati uniti per errore, rovinando milioni di dosi J&J e mettendo in dubbio le consegne del prossimo mese negli Stati Uniti, che dovevano arrivare proprio da Baltimora.

Le autorità rassicurano sui vaccini J&J già distribuiti negli USA perché sono stato prodotti in Olanda.
 
 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved