Young Boys
Lugano
20:30
 
Bologna
1
Roma
0
2. tempo
(1-0)
Inter
2
Spezia
0
2. tempo
(1-0)
Genoa
Milan
20:45
 
Sassuolo
Napoli
20:45
 
DJOKOVIC N. (SRB)
0
BUBLIK A. (KAZ)
0
1 set
(1-0)
LENZ J. (GER)
2
STRICKER D. (SUI)
0
fine
(7-5 : 7-5)
Langenthal
1
Visp
0
1. tempo
(1-0)
paesi-bassi-rutte-si-rafforza-giu-verdi-e-populisti
Un sorridente Mark Rutte (Keystone)
ULTIME NOTIZIE Estero
Estero
1 min

La sfida dell’Ue alla Via della Seta

Trecento miliardi di euro per un nuovo maxi-piano di investimenti infrastrutturali in grado di competere con la Cina
stati uniti
21 min

La Corte Suprema Usa verso una stretta sull’aborto

La maggioranza conservatrice pronta a porre nuovi limiti dopo 50 anni. Biden contrario: ‘Sono per la libertà di scelta’
Estero
59 min

Bomba della Seconda guerra mondiale esplode a Monaco di Baviera

Tre feriti è il bilancio dell’esplosione avvenuta all’interno di un cantiere, dopo la perforazione di un ordigno del peso di 250 chilogrammi
Confine
1 ora

Impennata di casi pure in Lombardia

Tra le province più colpite dalla nuova ondata di coronavirus c’è quella di Varese
Estero
1 ora

Barca si rovescia, strage di bambini in Nigeria

Avrebbero dovuto partecipare a una cerimonia religiosa. Una cinquantina le vittime
Coronavirus
2 ore

Omicron più trasmissibile, ma contagi perlopiù ‘lievi’

L‘Oms si dimostra prudente rispetto alla nuova variante del Covid. ‘Nei prossimi giorni più informazioni’
Estero
7 ore

Eitan ritornerà in Italia con la zia il 3 dicembre

La zia paterna, Aya Biran, nei mesi scorsi ha già presentato richiesta ai giudici per l’adozione
Estero
11 ore

La CNN sospende Chris Cuomo per l’aiuto al fratello indagato

Il presentatore, secondo la Procura di New York, ha usato la sua posizione e i suoi contatti a favore dell’ex governatore accusato di molestie sessuali
Estero
11 ore

La Nuova Zelanda invia 65 peacekeeper alle Isole Salomone

La richiesta è stata fatta dallo stesso governo dell’arcipelago in cui da poco si è placata una violenta rivolta con tre morti e ingenti danni
Estero
17.03.2021 - 22:000

Paesi Bassi: Rutte si rafforza, giù Verdi e populisti

Il premier uscente guadagna due seggi e si avvia verso il quarto mandato. Balzo dei liberali di sinistra D66

a cura de laRegione

I Paesi Bassi scelgono la stabilità e la continuità e si affidano ancora una volta al premier uscente Mark Rutte, premiando il suo Partito popolare per la libertà e la democrazia (Vvd) che avanza ottenendo 35 seggi, 2 in più delle precedenti elezioni, secondo i primi exit poll diffusi alla chiusura delle urne. A sorpresa salgono i liberali di sinistra D66 che si aggiudicano 27 seggi (erano 19 nel 2017), e sorpassano il Pvv del populista di destra Geerts Wilders che, con 17 seggi ne perde tre rispetto alla precedente tornata elettorale. In calo anche i democristiani della Cda con 14 seggi rispetto ai precedenti 19. In forte frenata pure i Verdi di GroenLinks (Gl) che perdono 6 seggi conquistandone solo 8 contro i 14 del 2017.

Al potere dal 2010

Una vittoria annunciata per il politico liberale, 54 anni da poco compiuti, che porta a casa il suo quarto mandato, al potere ininterrottamente dal 2010. Una longevità che lo pone dietro gli inossidabili Angela Merkel e Viktor Orban. Per Rutte, 'il frugale', inizia adesso il compito più difficile: ritagliarsi una maggioranza autosufficiente che conduca la nave in porto durante la tempesta Covid. Un vero e proprio rebus delle alleanze che riflette il variegato panorama politico, composto da 37 partiti e partitini con una frammentazione della rappresentanza al parlamento dell'Aja. I giochi dovrebbero iniziare a prendere forma già nelle prossime 24 ore dopo che il presidente della Camera dei Rappresentanti incontrerà il leader del partito che ha ottenuto più voti per conferirgli un incarico esplorativo.

Non si esclude che possa ripresentarsi l'attuale coalizione di Centrodestra con il Vvd di Rutte, insieme ai conservatori dell'Appello Cristiano Democratico (Cda) il cui leader è il ministro delle finanze uscente Wopke Hoekstra, grande sostenitore delle politiche fiscali, ben note lo scorso anno durante i negoziati sul Recovery. Ma è certo che la vittoria del D66 ha rimescolato le carte aprendo anche nuovi scenari. In molti, alla vigilia del voto, tendevano ad escludere che il GroenLinks possa aderire ad una alleanza di centrodestra, mentre scartavano definitivamente l'ipotesi che nasca una coalizione che metta insieme i liberali insieme a Wilders o a Thierry Baudet, altro leader scettico di estrema destra del Forum per la democrazia.

Rapporto recuperato

Rutte è riuscito a ricostruire la fiducia con gli elettori che sembrava poter traballare nei mesi scorsi quando a inizio gennaio si è dovuto dimettere a seguito di un enorme scandalo legato al bonus figli. Un terremoto politico sollevato dopo che i funzionari del fisco avevano accusato ingiustamente 20mila famiglie di frode, facendone indebitare molte per rimborsare le indennità per l'infanzia nel periodo tra il 2013 ed il 2019. Molti i dossier che lo attendono sul tavolo a partire da quello più caldo, la gestione della pandemia da coronavirus ed il malcontento popolare legato alle misure adottate come il coprifuoco ed il lockdown. Le legislative appena concluse - per eleggere 150 parlamentari della Camera bassa del parlamento - sono state le prime elezioni politiche di grande rilievo del 2021 a livello europeo durante la pandemia e si sono svolte, registrando un'alta affluenza, nell'arco di tre giorni per rispettare le norme anti-Covid. L'Olanda, paese che conta 17 milioni di persone, ha registrato più di un milione di casi e 16mila decessi,

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved