coronavirus-via-al-primo-test-umano-del-vaccino-italiano
Primi passi verso un rimedio efficace (Ti-Press)
24.08.2020 - 09:18
Ansa, a cura de laRegione

Coronavirus, via al primo test umano del vaccino italiano

La ricerca sarà condotta allo Spallanzani. Per la sua realizzazione stanziati 8 milioni di euro

Alle 8.30 circa il primo volontario ha ricevuto la dose del vaccino messo a punto in Italia. Il vaccino che sarà sperimentato allo Spallanzani è interamente italiano ed è nato grazie a un protocollo siglato a marzo tra il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il ministro della Salute, Roberto Speranza, il ministro dell'Università e della Ricerca scientifica, Gaetano Manfredi, il Consiglio Nazionale delle Ricerche e l'Irccs 'Spallanzani'.

Per la realizzazione di questo obiettivo sono stanziati 8 milioni di euro, 5 milioni a carico della Regione Lazio, trasferiti allo Spallanzani e 3 milioni a carico del Ministero dell'Università e della Ricerca scientifica. Il vaccino è realizzato, prodotto e brevettato dalla società biotecnologica italiana ReiThera di Castel Romano.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved