Zugo Academy
0
Ticino Rockets
0
1. tempo
(0-0)
Zugo Academy
LNB
0 - 0
1. tempo
0-0
Ticino Rockets
0-0
Ultimo aggiornamento: 19.09.2019 19:54
Estero
25.08.2019 - 08:580

Mosca, fermati membri dell'opposizione

Scattate le manette ai polsi di alcune persone che andavano al concerto per il 350esimo anniversario della creazione del tricolore russo

Alcuni oppositori russi sono stati fermati ieri in viale Sakharov, a Mosca, mentre andavano al concerto organizzato per il Giorno della Bandiera: lo riferisce l'agenzia di stampa non governativa russa Interfax. Tra i fermati ci sono Alexei Popov, Vladislav Vostrikov, Alexander Chernov, Nikolai Glukhin, Anton Omariyev, Alexander Teplyakov, Alexander Rudenko, Arkady Galker e la giovanissima Olga Misik, divenuta un simbolo delle recenti proteste anti-Putin per aver letto la Costituzione russa davanti agli agenti in assetto antisommossa. Rudenko, Galker e Misik sono stati presto rilasciati. Gli altri sono stati portati al commissariato di polizia di Troitsky.

Il concerto è stato organizzato per il 350esimo anniversario della creazione del tricolore russo. Ma per alcuni analisti si tratta solo di un espediente per giustificare la decisione di respingere le ben quattro richieste dell'opposizione di una manifestazione autorizzata contro l'esclusione di numerosi dissidenti dalle elezioni comunali in programma a Mosca l'8 settembre. Secondo alcuni esperti, inoltre, la bandiera russa risalirebbe al 1667-68, quindi il 350esimo anniversario sarebbe già passato.

Tags
mosca
fermati
opposizione
350esimo
350esimo anniversario
anniversario
concerto
creazione
tricolore russo
tricolore
© Regiopress, All rights reserved