Zugo Academy
Ticino Rockets
19:45
 
Zugo Academy
LNB
0 - 0
19:45
Ticino Rockets
Ultimo aggiornamento: 19.09.2019 18:53
Keystone
Estero
20.08.2019 - 21:020

Italia, Conte: ‘Confermo le dimissioni, vado da Mattarella’

Nella replica in Senato, che ha avuto luogo una volta finiti gli interventi dei gruppi parlamentari, il premier conferma la fine del proprio governo

Il premier Giuseppe Conte, nella replica al dibattito in Aula al Senato, ha confermato che presenterà le dimissioni al presidente della Repubblica.

"Mi dicono che è stata ritirata la mozione" di sfiducia, ha aggiunto Conte. "Dobbiamo essere d'accordo su un punto: che non possiamo, se amiamo le istituzioni, affidarci a espedienti, tatticismi, giravolte verbali che io faccio fatica a comprendere".

"Prendo atto che al leader della Lega, Matteo Salvini, manca il coraggio di assumersi la responsabilità dei suoi comportamenti. E' evidente che la responsabilità della crisi porta la sua firma ma se gli manca il coraggio politico, me la assumo io. Questa è l'unica conclusione obbligata e trasparente".

"Non rinnego nulla di quello che abbiamo fatto. Non è nel mio costume"

"Sin dal primo incontro al Consiglio Ue questo governo ha portato una piattaforma politica articolata su sei premesse e dieci obiettivi: vi prego date atto a questo governo di aver avuto la capacità di affrontare il tema dell'immigrazione con avvedutezza." Questo ha detto Conte sul tema immigrazione.

"Questo governo si è reso responsabile di una politica di maggiore rigore nella consapevolezza che la strategia prima perseguita non era più efficace dal punto di vista pratico", sottolinea Conte che conclude: "Io vi invito a considerare che il decreto sicurezza bis è stato licenziato dal Consiglio dei ministri in una versione che ho cercato di negoziare e presentava un impianto complessivo che ancora adesso giudico più coerente rispetto alla versione finale".

Potrebbe interessarti anche
Tags
conte
governo
dimissioni
mattarella
italia
senato
premier
replica
© Regiopress, All rights reserved