Un'altro reporte lo scorso 25 maggio era stato assassinato vicino a casa sua (Facebook)
Estero
19.06.2019 - 16:030

Brasile, secondo giornalista ucciso in meno di un mese a Rio

Il 31enne cronista è stato ucciso la notte scorsa con tre colpi d'arma da fuoco alla testa mentre si trovava in auto

Un altro giornalista è stato ucciso, il secondo in meno di un mese, a Maricà, comune della periferia di Rio de Janeiro.

Si tratta di Romario da Silva Barros, 31 anni, del portale di notizie ''. Il cronista è stato ucciso la notte scorsa con tre colpi d'arma da fuoco alla testa mentre si trovava in auto, riferiscono i media locali. La polizia ha effettuato una perizia sulla scena del crimine e ora cerca immagini di telecamere di sicurezza che possano aver ripreso l'accaduto.

Lo scorso 25 maggio, un altro reporter, Robson Giorno, proprietario del giornale 'The Maricà', era stato assassinato vicino a casa sua. Entrambi i casi sono investigati dalla sezione omicidi del commissariato di Niteroi e Sao Goncalo.

Potrebbe interessarti anche
Tags
mese
stato ucciso
rio
giornalista
trovava auto
auto
testa mentre
cronista stato
fuoco testa
ucciso notte
© Regiopress, All rights reserved