31.08.2022 - 18:48

Cernobbio: badante arrestata per furto all’anziana

Un’85enne avrebbe subito da parte della propria colf il furto di 60’000 euro. Indaga la Procura di Como.

di Marco Marelli
cernobbio-badante-arrestata-per-furto-all-anziana
Ti-Press/Archivio
Anziana in difficoltà

Una 42enne badante cingalese è stata arrestata in quanto sospettata di aver rubato dal marzo dello scorso anno a una 85enne pensionata di Cernobbio oltre 60mila euro. Ad accorgersi della cura dimagrante del conto corrente postale della madre è stato il figlio che da anni risiede in Svizzera. Una prima segnalazione era arrivata dalle Poste italiane che avevano notato continui e ingiustificati prelievi. La badante è stata arrestata dai Carabinieri di Cernobbio dopo che alla pensionata aveva rubato 250 euro. Per questo furto è stata processata per direttissima. Il difensore della badante ha chiesto i termini a difesa. Nei confronti della donna ha disposto l’obbligo di dimora a Cernobbio.

A seguito della segnalazione del figlio dell’85enne i Carabinieri hanno incominciato a svolgere accertamenti che hanno consistito di avere i primi riscontri sui sospetti che la collaboratrice domestica assunta dal figlio per aiutare la mamma, con qualche difficoltà legata all’età, poteva avere responsabilità negli ammanchi. I militari ieri pomeriggio sono intervenuti a casa dell’anziana, nel momento in cui la collaboratrice domestica terminava il servizio. I carabinieri effettuando un controllo hanno trovato 250 euro che la badante, secondo l’accusa aveva appena sottratto alla pensionata. L’indagine coordinata dalla Procura di Como prosegue per ricostruire nel dettaglio la situazione precedente.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved