due-paesi-e-due-misure-e-fratelli-d-italia-non-ci-sta
Ti-Press
Che chi non ci sta
19.02.2022 - 14:14
Aggiornamento: 15:52

Due Paesi e due misure. E Fratelli d’Italia non ci sta

Flash mob al confine di Ponte Tresa per manifestare contro le misure anti-Covid, ancora in vigore nella Penisola

Al tirar delle somme è stata per... pochi intimi (una decina in tutti), ma è pur sempre stata una manifestazione simbolica e significativa. A promuovere il ‘flash mob’ è stato Fratelli d’Italia Alto Varesotto, che ha dato appuntamento alla dogana di Lavena Ponte Tresa per manifestare a sostegno delle persone che lavorano a ridosso della frontiera.

Pomo della discordia, ovviamente, le restrizioni anti-Covid: «Tutti allentano le misure tranne noi», aveva a suo tempo sottolineato in un’intervista Marco Gasparini, uno dei coordinatori del Comitato Fratelli d’Italia Alto Varesotto nel lanciare l’iniziativa, biasimando che ad appena 500 metri dalla Svizzera, invece, ancora si tentenna nel togliere le restrizioni.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
flash mob fratelli d'italia restrizioni anti-covid
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved