Yverdon-sport Fc
2
Sciaffusa
1
fine
(1-0)
FC Stade Ls Ouchy
0
Xamax
0
fine
(0-0)
Aarau
2
Winterthur
0
fine
(2-0)
MEKTIC N./PAVIC M.
2
DJOKOVIC N./KRAJINOVIC F.
0
fine
Zurigo
5
Bienne
2
fine
(2-0 : 0-1 : 3-1)
Friborgo
4
Berna
3
fine
(1-2 : 1-0 : 1-1 : 1-0)
Ginevra
2
Lakers
0
fine
(1-0 : 0-0 : 1-0)
Losanna
2
Davos
3
fine
(1-0 : 1-1 : 0-1 : 0-0 : 0-1)
Olten
3
Langenthal
2
fine
(2-1 : 1-1 : 0-0)
La Chaux de Fonds
2
Turgovia
3
fine
(2-0 : 0-1 : 0-1 : 0-0 : 0-1)
Sierre
0
Visp
4
fine
(0-2 : 0-1 : 0-1)
Ticino Rockets
4
GCK Lions
3
fine
(1-1 : 0-1 : 3-1)
Winterthur
1
Zugo Academy
3
fine
(0-0 : 0-1 : 1-2)
latitante-turco-arrestato-prima-che-potesse-entrare-in-ticino
Il valico di Maslianico (Archivio Ti-Press)
Confine
15.06.2021 - 18:270
Aggiornamento : 19:21

Latitante turco arrestato prima che potesse entrare in Ticino

Un 42enne con mandato di cattura internazionale è stato fermato nei pressi di Maslianico. Era ricercato dal 2010

Un 42enne turco su cui pendeva un ordine di cattura internazionale è stato arrestato dalla Polizia di frontiera di Ponte Chiasso. A bordo di una Mercedes sulla quale c'erano altre tre persone stava entrando in Ticino. L'arresto è avvenuto in prossimità della dogana di Maslianico. Dal controllo alla banca dati del Ministero dell'Interno sono emersi i precedenti dell'uomo e l'ordine internazionale di cattura. Il 42enne deve scontare una condanna a 11 anni di reclusione per rapina, estorsione e minacce per fatti accaduti in Turchia nel 2010, anno dal quale si è reso irreperibile.

L'uomo è finito al Bassone in attesa dell'estradizione chiesta dalle autorità turche. Sotto esame la posizione delle tre persone che si trovavano assieme al 42enne. Non si esclude che possano essere incriminate per il reato di favoreggiamento. Non è dato sapere cosa possa aver fatto il fermato negli undici lunghi anni di latitanza. Sia l'arrestato che gli altri tre non hanno fornito i motivi per cui si stavano recando in Ticino. L'operazione degli agenti della Polizia di frontiera si è sviluppata nel corso del servizio di perlustrazione e controlli di retro valico. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved