17.02.2021 - 18:38
Aggiornamento: 19:27

Luino-Colmegna, ‘problema viario da affrontare’

Presto i lavori dell'Anas al viadotto di collegamento creeranno gravi disagi alla viabilità. Azione Civica chiede un tavolo tecnico sulla questione

luino-colmegna-problema-viario-da-affrontare
(Foto Ti-Press)

I lavori dell'Anas sul viadotto che collega Luino a Colmegna sono previsti a breve, ciò che comporterà nell'area una viabilità fortemente compromessa. "Nei giorni scorsi, senza i lavori in corso, la coda da Maccagno a Luino era di oltre un'ora. Quando cominceranno i lavori, il traffico proveniente anche dai frontalieri creerà ancora più disagi e pericoli al traffico luinese". A sollevare il problema in una presa di posizione è la Giunta ombra del gruppo Azione Civica, disposta a mettersi a disposizione "con figure di alta professionalità per affrontare il problema viario"."Crediamo sia opportuno giocare di anticipo su una situazione che rischia di collassare – considerano i membri della formazione – e mettiamo le nostre professionalità in campo per evitare che i luinesi si trovino ad affrontare situazioni rischiose". I tre esponenti Egidio Carlomagno (viabilità e sicurezza), Paolo Gobbato (territorio ed edilizia) e Pietro Agostinelli (manutenzione e personale) pertanto chiedono un piano viabilità e sollecitano l'amministrazione comunale alla formazione di un tavolo tecnico per affrontare la situazione. "La scelta di un tavolo tecnico per gestire l'emergenza è la via migliore per garantire il supporto di tutte le competenze presenti sul territorio", considerano. Il suggerimento del gruppo è che vengano convocate le forze dell'ordine presenti sul territorio e la protezione civile. 

© Regiopress, All rights reserved