acquisizioni-firestone-building-passa-a-lafargeholcim
Economia
01.04.2021 - 08:230
Aggiornamento : 18:00

Acquisizioni, Firestone Building passa a Lafargeholcim

Il gruppo franco-svizzero rileva ditta statunitense specializzata in coperture per tre miliardi di franchi. Il via libera all'accordo dalle autorità Usa

Il gigante dei materiali da costruzione Lafargeholcim ha completato l'acquisizione della statunitense Firestone Building Products. L'accordo da 3,4 miliardi di dollari (3 miliardi di franchi), annunciato all'inizio di gennaio, comprende i 1900 dipendenti del produttore Usa di coperture per edifici commerciali.

La chiusura dell'acquisizione, che è arrivata prima del previsto, segue il via libera delle autorità statunitensi, precisa il gruppo in una nota odierna.

Firestone Building Products, che ha 15 siti di produzione e 1800 punti di distribuzione, ha registrato vendite nette di 1,8 miliardi di dollari nel 2020. L'azienda, con sede a Nashville, Tennessee, ha forti prospettive di crescita per quest'anno.

Il direttore generale di Lafargeholcim, Jan Jenisch, si è detto "soddisfatto delle forti prospettive di crescita negli Stati Uniti", compreso il programma d'investimenti annunciato dal presidente americano Joe Biden.
 
 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved