laRegione
avaloq-cresce-a-taiwan
(archivio Ti-Press)
Economia
18.10.2020 - 15:590

Avaloq cresce a Taiwan

La società svizzera di software bancario ha siglato il suo primo contratto con una banca taiwanese

Il contratto prevede che la banca taiwanese implementerà il software di gestione patrimoniale di Avaloq, leader sul mercato, in tutta la sua divisione di private banking a Taiwan, Hong Kong e Singapore. Il nuovo cliente di Avaloq è una delle principali banche commerciali di Taiwan con oltre 165 filiali in tutto il paese. Oltre che sul mercato nazionale, la banca offre anche servizi di private banking a Hong Kong e Singapore.

Il nuovo cliente punta a implementare la soluzione di gestione patrimoniale di Avaloq a Singapore, Taiwan e Hong Kong. Avaloq fornirà alla banca “una soluzione di digital banking solida e scalabile che le permetterà di ampliare le sue attività di private banking nelle diverse sedi”, si legge in una nota.

L’acquisizione di questo nuovo cliente conferma che Avaloq sta attraversando una fase di forte espansione sul mercato dell’Asia-Pacifico: appena pochi mesi fa la società ha infatti annunciato che Bank of the Philippine Islands è diventata nuovo cliente software as a service (SaaS), inserendosi nel solco di diversi nuovi clienti regionali e go-live di successo negli ultimi anni.

© Regiopress, All rights reserved