Altri cambiamenti in vista (Foto Ti-Press)
Economia
10.05.2019 - 11:080

Btg Pactual vuole cedere quota in Efg International

La banca brasiliana, già proprietaria della ex Bsi, possiede il 29% delle azioni dell'istitto zurighese per un totale di 600 milioni di franchi

La banca d'affari brasiliana Btg Pactual, già azionista della ticinese Bsi, sta esaminando la possibilità di vendere la sua partecipazione nel gruppo zurighese Efg International. Al momento non è stata tuttavia presa alcuna decisione definitiva in merito alla quota del 29% acquisita nell'ambito della cessione di Bsi.

Btg Pactual potrebbe trasferire questi attivi ai suoi azionisti, come ha già fatto in passato con altri investimenti, ha detto il Cfo di Btg João Dantas, secondo dichiarazioni riportate dall'agenzia Reuters.

Dantas ha sottolineato che Efg è meno redditizia di Btg Pactual e sta crescendo meno rapidamente. A suo dire, "Btg e Efg hanno modelli di business completamente diversi". La partecipazione in questione è stimata a circa 600 milioni di dollari (circa 600 milioni di franchi).

La banca carioca è attualmente il secondo maggiore azionista dell'istituto privato zurighese quotato alla Borsa di Zurigo, dopo la famiglia di armatori greci Latsis, che controlla una quota di oltre il 40%. Btg aveva assunto una partecipazione in Efg nell'ambito dell'acquisizione della banca privata ticinese Bsi, nel frattempo spazzata via dallo scandalo del fondo sovrano malese 1Mdb.

Potrebbe interessarti anche
Tags
efg
btg pactual
pactual
banca
quota
bsi
partecipazione
international
efg international
© Regiopress, All rights reserved