Cinema

Angelina Jolie è Maria Callas, le prime immagini

Svelate dal regista Pablo Larraín, sul set di ‘Maria’ tra Parigi, Budapest, Milano e la Grecia

‘Maria’
(Pablo Larraín)

Pablo Larraín (‘Jackie’, ‘Spencer’, ‘NO - I giorni dell'arcobaleno’, ‘El Conde’) ha svelato le prime due foto di Angelina Jolie nel ruolo di Maria Callas, nel suo nuovo film sulla vita della leggendaria cantante lirica. Basato su una storia vera, il film vuole raccontare la vita meravigliosa, ma anche tragica e tumultuosa, della più grande cantante lirica del mondo, rivissuta e reimmaginata durante i suoi ultimi giorni nella Parigi degli anni Settanta. Le riprese dureranno 8 settimane, e si svolgeranno tra Parigi, la Grecia, Budapest e Milano.

“Sono estremamente emozionato di iniziare la produzione di ‘Maria’, che, spero – ha dichiarato il regista cileno – farà conoscere la vita e il lavoro straordinari di Maria Callas al pubblico di tutto il mondo, grazie all'eccezionale sceneggiatura di Steve Knight, al lavoro del cast e della troupe e, soprattutto, alla brillante interpretazione e straordinaria preparazione di Angelina”. La sceneggiatura, completata prima dello sciopero degli sceneggiatori indetto dalla Wga, è stata scritta da Steven Knight (‘Spencer’, ‘Peaky Blinders’, ‘Eastern Promises’).

Il cast vanta la presenza anche di Pierfrancesco Favino, Alba Rohrwacher, Haluk Bilginer, Kodi Smith-McPhee e Valeria Golino. Nel film, i costumi della Jolie si basano sugli abiti originali indossati dalla Callas. La produzione ha consultato le associazioni per la difesa dei diritti degli animali, tra cui Peta, circa l'uso dei capi di pelliccia dell'epoca indossati nel film e provenienti dall'archivio storico del costumista Massimo Cantini Parrini. È stato consapevolmente deciso di non utilizzare o di non procurarsi nuove pellicce.

Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE