Musica
18.09.2022 - 19:00
Aggiornamento: 19.09.2022 - 11:11

Il duo Yello ha ritirato il Premio svizzero di musica 2022

Per Dieter Meier e Boris Blank, centomila franchi all’originalità, al carisma e all’influenza sulla musica elettronica

il-duo-yello-ha-ritirato-il-premio-svizzero-di-musica-2022
Keystone
Yello a Pully

Il gruppo Yello, composto dal duo Dieter Meier e Boris Blank, ha ritirato dalle mani del consigliere federale Alain Berset il Gran Premio svizzero di musica 2022: il riconoscimento – dotato di 100mila franchi, attribuito ogni anno dall’Ufficio federale della cultura (Ufc) – rende onore alla loro originalità, al loro carisma e alla loro importante influenza sulla musica elettronica. La cerimonia si è tenuta al Théâtre de l’Octogone di Pully nell’ambito del festival Label Suisse.

Nato come trio alla fine degli anni Settanta a Zurigo, Yello ha fatto storia con il suo modo di creare musica utilizzando sample e suoni sintetici. Grazie a singoli come ‘The Race’ e ‘Oh Yeah’, la musica svizzera è arrivata più in alto di quanto non fosse mai stata nelle classifiche internazionali.

Negli anni Boris Blank e Dieter Meier hanno portato avanti una produzione ben studiata e originale, mettendo a frutto la digitalizzazione della cultura musicale. Hanno realizzato complessivamente 14 album in studio.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved