19.09.2022 - 13:38
Aggiornamento: 14:31

‘Amor fugge restando’, l’amore al tempo del ‘Treppenwitz’

Di e con Anahì Traversi e Simon Waldvogel, è il terzo capitolo della ricerca del Collettivo. Debutta a Lugano il 30 settembre; il primo ottobre al Fit

amor-fugge-restando-l-amore-al-tempo-del-treppenwitz
Di e con Anahì Traversi e Simon Waldvogel

‘Amor fugge restando (Loving Kills)’ è il terzo capitolo della ricerca di Collettivo Treppenwitz sull’amore come motore delle/nelle relazioni umane dopo ‘L’amore ist nicht une chose for everybody’ di Simon Waldvogel e ‘KISS!’ di Camilla Parini. Lo spettacolo debutterà al Teatrostudio di Lugano il prossimo 30 settembre. La replica del primo ottobre, nella stessa sede, è inserita nel FIT, Festival Internazionale del Teatro e della scena contemporanea. Lo spettacolo – un progetto di Anahì Traversi, con la stessa Traversi insieme a Simon Waldvogel, assistente alla regia Camilla Parini – sarà poi al Südpol di Lucerna. Il 30 di maggio al Teatro Sociale di Bellinzona (www.collettivotreppenwitz.com).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved