24.07.2022 - 19:50

Lac en plein air con Bandakadabra, Atlantis Trio e Phase Duo

Dalle Funeral Marches di New Orleans al connubio di sonorità indiane e occidentali, passando per la storia della musica: tre serate dal 28 al 30 luglio

lac-en-plein-air-con-bandakadabra-atlantis-trio-e-phase-duo
Maurizio Anderlini
Bandakadabra

Tre nuovi appuntamenti per la rassegna estiva Lac en plein air, che si svolgeranno giovedì 28, venerdì 29 e sabato 30 luglio, con inizio alle 21, nello spazio Agorà di Lugano arte e cultura (porte aperte dalle 20.30).

La "pocket orchestra" di otto elementi Bandakadabra si esibirà il 28 luglio. Il complesso, si legge nel comunicato stampa, è "capace di interpretare qualsiasi linguaggio musicale grazie a una travolgente verve comico-teatrale". Bandakadabra è natia di Torino e si è esibita in tutta l’Europa; al Lac presenterà il progetto denominato ‘Post’, che si avvale della partecipazione di Mr. T-Bone e di Giovanni Falzone, che ripropone il repertorio delle Funeral Marches tipiche di New Orleans: da ‘Amazing Grace’ a ‘Just a closer with Thee’, fino a ‘Down by the Riverside’ e ‘When the Saints go marching in’.

La seconda serata, il 29 luglio, sarà la volta del "viaggio spirituale ‘Anima Mundi’", progetto musicale dell’Atlantis Trio, composto dal pianista italiano Roberto Olzer e da Deobrat e Prashant Mishra, zio e nipote appartenenti a un’antica famiglia di musicisti di Benares. La serata si preannuncia "ricca di sonorità inedite e seducenti, in cui la profondità spirituale dell’India incontra la ricchezza armonica dell’Occidente". L’Atlantis Trio accompagnerà il pubblico in un viaggio verso il Vishwaatma, "la parte più vera e sacra dello spirito umano, capace di accogliere, comprendere e amare".

Il 30 luglio, il gruppo Phase Duo proporrà un concerto-spettacolo dal titolo ‘Paradiso’, che ripercorre secoli di storia della musica, rielaborando alcuni capolavori del passato, da Bach a Mozart, accanto ad autori e tecniche della contemporaneità. Una serata "dal forte impatto sonoro e creativo in cui la voce recitante di Debora Mancini e il canto della soprano Joo Cho omaggeranno Dante e non solo".

Tutti gli eventi della rassegna sono a ingresso gratuito, in caso di pioggia si svolgono nella hall del Lac. Programma completo e aggiornato su www.luganolac.ch.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved