30.03.2022 - 17:37

Festival della musica Arbedo-Castione al via con Paolo Tomelleri

Il prossimo 24 aprile alle 17.30, il grande musicista in quartetto. Poi, di domenica in domenica, la rassegna prosegue fino al 28 agosto

festival-della-musica-arbedo-castione-al-via-con-paolo-tomelleri
Paolo Tomelleri

Cade quest’anno l’80esimo compleanno della Società Svizzera di Pedagogia Musicale – Sezione di Lingua italiana, che annuncia l’edizione 2022 del Festival della musica Arbedo-Castione, al via domenica 24 aprile alle 17.30 con la Paolo Tomelleri band, l’ensemble di uno dei più conosciuti e apprezzati musicisti milanesi, noto anche per le collaborazioni con Adriano Celentano, Enzo Jannacci, Giorgio Gaber, Bill Coleman, Tony Scott, in nome della più ampia trasversalità musicale. Con Tomelleri (clarinetto), Fabrizio Bernasconi (pianoforte), Marco Mistrangelo (contrabbasso), Irene Natale (voce). Il concerto sarà preceduto, alle 14.30, da una masterclass dal titolo ‘Le ance nel jazz’, tenuta dallo stesso Tomelleri (per massimo 12 partecipanti).

La rassegna prosegue domenica 5 giugno con ‘Quartet’, concerto ispirato al film di Ronald Harwood con la regia di Dustin Hoffman, storia di un trio di cantanti lirici che in una casa di riposo prepara un concerto in onore di Giuseppe Verdi, prima che l’arrivo di una vecchia conoscenza fa emergere vecchi ricordi. Sul palco, Minji Kim (soprano), Valentina Londino (mezzo soprano), Mauro Bonomi (tenore), Giuseppe Cattaneo (basso-baritono), Giuseppe Sanzari (pianoforte). Domenica 28 agosto alle 17.30, ‘Non sono un cantautore’, focul sui cantautori italiani con Nausicaa Magarini (voce), Gianluca Fiorentino (batteria), Marilena Montarone (basso), Luca Longoni (piano). Domenica 27 novembre, ‘King’s Tenor’, sulla scia dei tre tenores Carreras-Domingo-Pavarotti, con il trio Nuno Santos, Pak Joon Ho e Mauro Bonomi, e con Nicolas Mottini al pianoforte.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved