Musica e beneficenza
22.03.2022 - 18:28
Aggiornamento: 18:54

Ligabò-Netzer-Vogelsang, dalla musica fondi per l’Ucraina

Sabato 26 marzo le due arpiste e il violoncellista nella chiesa evangelica di Lugano, con obiettivo la Catena della solidarietà

ligabo-netzer-vogelsang-dalla-musica-fondi-per-l-ucraina
Ti-Press
Da Lugano, un aiuto ai profughi

Le arpiste Eleonora Ligabò ed Elisa Netzer e il violoncellista Felix Vogelsang, insieme per un concerto di musica classica dagli scopi benefici. L’appuntamento è per sabato 26 marzo alle 17.30 presso la chiesa evangelica di Lugano, in viale Carlo Cattaneo 2; alla fine dell’esibizione sarà raccolta una gradita offerta libera da parte del pubblico, interamente versata alla Catena della solidarietà per sostenere l’operazione umanitaria di aiuto ai profughi della guerra in Ucraina. L’evento si terrà con il sostegno del Soroptimist International (club di Lugano, del Mendrisiotto, di Locarno) e del Business Professional Women Ticino.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved