29.11.2021 - 19:04

Tra jazz, nuove musiche e Florian Favre Trio

Il pianista a Jazz in Bess il 4 dicembre per la rassegna di Rete Due, con Manu Hagmann (contrabbasso) e Arthur Alard (batteria)

tra-jazz-nuove-musiche-e-florian-favre-trio
‘On a smiling gust of wind’ l’ultima fatica discografica

Classe 1986, nato a Friborgo, la stampa specializzata l’ha definito come uno dei più brillanti musicisti della sua generazione. Le note di Rete Due – per il quale il pianista suonerà all’interno della rassegna ‘Tra jazz e nuove musiche’, in una collaborazione con Jazz in Bess – definiscono la sua scrittura “limpida e originale”, e il suo jazz “desacralizzato, pop, sensibile ed eruttivo”.

Florian Favre sarà a Jazz in Bess sabato 4 dicembre alle 21, in trio con Manu Hagmann (contrabbasso) e Arthur Alard (batteria). Il lungo soggiorno a New York e New Orleans del pianista friborghese è confluito nella sua ultima fatica discografica intitolata ‘On a smiling gust of wind’ (Traumton). Dal vivo, il connubio Favre-Hagmann-Alard porta in scena il prodotto di una conoscenza che risale ai tempi degli studi dei tre all’Accademia di musica di Berna.

Il concerto sarà in diretta radiofonica. Riservazione gradita tramite sms allo 079 337 00 59 oppure per e-mail scrivendo a prenotazioni@jazzinbess.ch

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved