addio-a-willie-garson-lo-stanford-di-sex-and-the-city
1964-2021
Spettacoli
22.09.2021 - 12:510
Aggiornamento : 14:28

Addio a Willie Garson, lo Stanford di ‘Sex and the City’

La svolta a Hollywood nelle sitcom statunitensi, fino alla leggendaria serie. Secondo diversi media, il 57enne attore era da tempo gravemente malato

Noto come Stanford Blatch di ‘Sex and the City’, l’attore statunitense Willie Garson è morto lo scorso martedì all’età di 57 anni, come riportato da numerosi media statunitensi, citando l’emittente statunitense Hbo e la famiglia di Garson. “Nella vita, come sullo schermo, Willie Garson era un amico leale e una luce brillante per tutti nel suo universo. Siamo profondamente rattristati nell’apprendere della sua morte e porgiamo le nostre condoglianze alla sua famiglia e ai suoi cari”, dicono da Hbo, rilanciati da Cnn.

Nato nel New Jersey nel 1964, Garson ebbe la sua svolta a Hollywood con apparizioni in sitcom statunitensi, fino a ‘Sex and the City’, anche per la nuova edizione. Numerose star, tra cui Cynthia Nixon e Kim Cattrall, lo hanno salutato sui social. “Lo amavamo tutti e amavamo così tanto lavorare con lui”, ha scritto Nixon, che interpreta l’avvocato Miranda in ‘Sex and the City’. “Era infinitamente divertente sullo schermo e nella vita reale”.

Secondo diversi media, Garson era gravemente malato da tempo.

© Regiopress, All rights reserved