dalla-piazza-al-boschetto-la-settimana-del-longlake-festival
Dom Lampa Quartet (a cura del Salone Piazza Grande by Sandro Schneebeli)
19.07.2021 - 16:32
Aggiornamento: 18:05

Dalla piazza al ‘Boschetto’ la settimana del LongLake Festival

Piazza Manzoni è sede di Jazz Around dal Dom Lampa Quartet alla 'poco ortodossa' Microband; al Boschetto Parco Ciani gli incontri e il teatro

È ancora tempo di Jazz Around al LongLake Festival Lugano: in Piazza Manzoni, martedì 20 luglio alle 20.30, il concerto del Dom Lampa Quartet; giovedì 22 luglio alle 21, spazio al gruppo ungherese Vizöntő ; il giorno dopo, alle 21.30, i Jack in the box. Di sabato 24 luglio alle 10.30, matinée al Parco Ciani con Yojo Christen (pianoforte)  e in serata, in Piazza Manzoni alle 21.30, il quintetto degli insegnanti della SMUM, fra cui i fondatori della scuola Giorgio Meuwly e Guido Parini. Domenica 25 luglio alle 10.30, altra matinée al Parco Ciani con la Camerata Giovanile della Svizzera italiana e Carlo Aonzo al mandolino, diretti da Giancarlo Monterosso (tra Vivaldi e Morricone). Sempre domenica, alle 20.30 in Piazza Manzoni, la band ticinese Ethica Rock’n’Roll Call. Lunedì 26 luglio, alle 20:30 Piazza Manzoni, Microband in ‘Musica classica per scriteriati’ dei poco ortodossi Luca Domenicali e Danilo Maggio.

Gli incontri della settimana al Boschetto Parco Ciani vedono tre appuntamenti della rassegna Chilometro Zero: martedì 20 luglio, la traduttrice e biografa
Hildegard Keller presenterà la figura e le opere della ticinese Alfonsina Storni; mercoledì 21 luglio, Gilberto Isella si intratterrà con il giornalista Sergio Roic sulla sua ultima pubblicazione ‘Catene smarrite’ (Edizioni alla chiara fonte, 2021); giovedì 22 luglio l’incontro con Ruggero D’Alessandro incentrato su chi scrive romanzi in cui la città svolge un ruolo da personaggio, anziché da mero sfondo. Venerdì 23 luglio a Villa Ciani, invece, Patrizia Barbuiani presenterà, venerdì 23 luglio alle 18:00, il romanzo ‘La clownesse dell’Anno del Cane’, così come l’edizione d’arte creata in collaborazione con il designer Edy Ceppi (modera Markus Zohner, con Livia Graziano al violino).

In ambiti teatrali, gli spettacoli si tengono tutti al Boschetto Parco Ciani alle 21: martedì 20 luglio, per la rassegna Wor(l)ds, il ‘Mistero buffo’, con Mario Pirovano e testi di Dario Fo; giovedì 22 luglio ‘Il ritorno di Cristoforo Colombo’, con Alessandro Vanoli, Antonietta Bello e Carmine Ioanna (fisarmonica). Lunedì 26 luglio, Officina Teatro propone ‘Mare Morto’, produzione che dà voce alla tragedia dei migranti nel Mediterraneo (programma completo su www.longlake.ch).

 

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
boschetto parco ciani longlake festival piazza manzoni
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved