Osa!
26.04.2021 - 15:14
Aggiornamento: 17:02

'Il fondo del sacco' per Saltamacchia al Teatro di Locarno

Venerdì 30 aprile alle 20.30, nell’Ambito del XX Festival internazionale ‘La donna crea’, tema 2021 ‘Donne radice’

il-fondo-del-sacco-per-saltamacchia-al-teatro-di-locarno
Margherita Saltamacchia e Daniele Dell'Agnola

Tratto da uno dei libri più amati dai ticinesi, ‘Il fondo del sacco’ – produzione Teatro Sociale Bellinzona – è il prossimo appuntamento della stagione Osa! e va in scena venerdì 30 aprile al Teatro di Locarno nell’Ambito del XX Festival internazionale ‘La donna crea’, tema 2021 ‘Donne radice’. Protagonista è Margherita Saltamacchia, cui si devono riduzione, adattamento e regia, insieme alla musica dal vivo di Daniele Dell'Agnola, entrambi calati sul celebre testo di Plinio Martini, la vita di stenti in Val Bavona del giovane Gori, che all’inizio del secolo scorso, abbagliato dal sogno americano, lascia il Ticino per cercar fortuna in California. 

‘Il fondo del sacco’, rivisitato da Saltamacchia nel quarantennale della morte di Martini, costituisce idealmente un prolungamento di ‘Chiara cantante…’ di Doris Femminis presentato venerdì scorso al Palacinema, immersione nel quotidiano delle donne della stessa Valle Bavona, dove solo a metà del secolo scorso, quel mondo ha iniziato a sgretolarsi (posti limitati, prenotazione consigliata a: info@organicoscenaartistica.ch o chiamando lo 076 280 96 90).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved