laRegione
paavo-jarvi-e-maria-joa-o-pires-con-tonhalle-orchester-z-rich
Maria João Pires, pianoforte
Spettacoli
21.10.2020 - 12:540

Paavo Järvi e Maria João Pires con Tonhalle-Orchester Zürich

Al Lac, sabato 24 ottobre alle 20.30, s’inaugura il ciclo 'Dal Novecento a noi'

In programma, Trisagion di Arvo Pärt, la Sinfonia n. 39 di Mozart e il secondo concerto per pianoforte di Chopin: Paavo Järvi e Maria João Pires saranno a Lugano con la Tonhalle-Orchester Zürich per inaugurare, sabato 24 ottobre alle 20.30 al Lac, il ciclo 'Dal Novecento a noi'. È il secondo appuntamento sinfonico della Stagione di LuganoMusica, che porta la Tonhalle-Orchester Zürich guidata dal suo direttore musicale Paavo Järvi con la partecipazione della pianista portoghese Maria João Pires, tra le musiciste più importanti del nostro tempo, le cui apparizioni sono sempre più rare. Il programma apre il ciclo 'Dal Novecento a noi', un percorso di ascolto di capolavori dell’ultimo secolo che seguirà per l'intera programmazione.

In apertura di serata si ascolterà la musica del compositore estone Arvo Pärt, e il suo lavoro per orchestra d’archi Trisagion, accostato al Concerto n. 2 per pianoforte e orchestra di Chopin, di cui Maria João Pires è ritenuta tra le principali interpreti, e alla Sinfonia n. 39 di Mozart. Trisagion è un brano strumentale scritto in occasione del 500esimo anniversario della Chiesa di Ilomantsi, in Finlandia, costruito seguendo la sillabazione e l’accentazione della lingua slava, usata per la liturgia ortodossa. Seguono il Concerto per pianoforte n. 2 di Chopin eseguito da Maria João Pires e la Sinfonia in mi bemolle maggiore Canto del cigno, spesso definita 'l’Eroica di Mozart' per i tanti elementi che la legano alla Terza di Beethoven, primo fra tutti la comune tonalità (info: info@luganomusica.ch, tel. 058 866 42 22).

Ingrandisci l'immagine
© Regiopress, All rights reserved