laRegione
Nuovo abbonamento
Spettacoli
23.06.2020 - 19:410

Jammin’ for New Orleans, JazzAscona virtuale e dal vivo

La Fondazione Majid accoglie il primo fine settimana alternativo della rassegna musicale, con i musicisti di di musicisti di New Orleans via streaming

Primo appuntamento “alternativo” con JazzAscona 2020: venerdì 26 e sabato 27 giugno dalle 18 negli spazi della Fondazione Majid di Ascona, in via Borgo 7, si potranno ascoltare via streaming i musicisti di New Orleans che erano attesi al festival di quest'anno. Dalle 21.30 alle 23 seguirà un concerto dal vivo di Olivia Studer e dei Funcats (venerdì) e, sabato dei Blue Dream (Thomas Sartini alla chitarra, Leo Marti al basso, Matan Davidi alla batteria e Jacopo Barbagallo al piano).

Durante le due serate, riunite sotto il titolo “Jammin’ for New Orleans”, saranno raccolti fondi a favore della quarantina di musicisti della Città del Delta la cui partecipazione era prevista a JazzAscona 2020. L'entrata è gratuita. Info e prenotazione su jazzascona.ch.

 

© Regiopress, All rights reserved