visioni-di-genere-dall-8-marzo-anche-in-ticino
23.02.2022 - 23:05

Visioni di genere, dall’8 marzo anche in Ticino

La rassegna “Generando” proporrà una ventina di eventi fino al 12 maggio. Iniziando da un’esposizione nel parco dell’Usi a Lugano

Un’occasione per riflettere su ruoli e identità di genere. Anzi, un’intera rassegna di eventi – conferenze, tavole rotonde, caffè narrativi, spettacoli teatrali e proiezioni cinematografiche – che si terranno in Ticino dall’8 marzo al 12 maggio: è "Generando – Visioni di genere", manifestazione organizzata da Percento culturale Migros, Servizio per le pari opportunità del Cantone Ticino, Fondazione Diritti Umani e ad altre organizzazioni.

Tra le iniziative, anche un’esposizione di poster che sarà allestita nel parco dell’Usi a Lugano: "Noi Gender" presenta fatti storici, dati statistici e storie personali. L’esposizione è stata concepita insieme alla Stapferhaus Lenzburg, ed è stata mostrata per la prima volta la scorsa estate al Park im Grünen di Münchenstein (Basilea). L’associazione Imbarco Immediato ha accompagnato i lavori di traduzione e adattamento dei contenuti per il Ticino.

In occasione della Giornata internazionale della donna l’8 marzo 2022 alle 18 nell’aula LaGrande del Centro professionale di Trevano si terrà un incontro sull’influenza dell’uso del linguaggio sul comportamento delle persone. Pascal Gygax, psicolinguista dell’Università di Friburgo, parlerà del linguaggio non esclusivo e presenterà i risultati dello studio pubblicati nel libro ‘Le cerveau pense-t-il au masculin?’. All’incontro parteciperà anche Sara Greco, vice-decana della facoltà di Comunicazione all’Usi.

Secondo la responsabile del progetto Marlen Rutz, citata in un comunicato stampa, "favorendo l’approfondimento dei concetti di femminilità e mascolinità, d’identità e ruoli di genere, delle pari opportunità o dei modelli di vita, speriamo di ottenere una maggiore comprensione reciproca e un atteggiamento più aperto".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
genere linguaggio inclusivo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved