Wil
1
Losanna
1
fine
(0-0)
Berna
3
Davos
4
fine
(0-0 : 1-3 : 2-1)
Friborgo
3
Ambrì
1
fine
(1-0 : 1-0 : 1-1)
Lakers
2
Ginevra
4
fine
(1-1 : 0-2 : 1-1)
Losanna
5
Zugo
2
fine
(1-0 : 4-0 : 0-2)
Zurigo
5
Lugano
0
fine
(0-0 : 3-0 : 2-0)
Bienne
3
Langnau
3
rigori
(1-1 : 1-1 : 1-1 : 0-0 : 0-0)
Olten
4
Visp
1
fine
(0-0 : 2-1 : 2-0)
La Chaux de Fonds
5
Zugo Academy
3
3. tempo
(0-0 : 0-2 : 5-1)
Langenthal
2
Kloten
2
rigori
(0-2 : 0-0 : 2-0 : 0-0 : 0-0)
Ajoie
5
Turgovia
3
fine
(1-1 : 0-0 : 4-2)
Wil
CHALLENGE LEAGUE
1 - 1
fine
0-0
Losanna
0-0
1-0 CORTELEZZI SERGIO
66'
 
 
 
 
75'
1-1 DOMINGUEZ MAXIME
66' 1-0 CORTELEZZI SERGIO
DOMINGUEZ MAXIME 1-1 75'
Venue: IGP Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 6,958.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:15
Berna
LNA
3 - 4
fine
0-0
1-3
2-1
Davos
0-0
1-3
2-1
 
 
26'
0-1 LINDGREN
 
 
36'
0-2 LINDGREN
1-2 KAMPF
37'
 
 
 
 
39'
1-3 NYGREN
2-3 BLUM
51'
 
 
 
 
55'
2-4 RODIN
3-4 RUEFENACHT
60'
 
 
LINDGREN 0-1 26'
LINDGREN 0-2 36'
37' 1-2 KAMPF
NYGREN 1-3 39'
51' 2-3 BLUM
RODIN 2-4 55'
60' 3-4 RUEFENACHT
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:15
Friborgo
LNA
3 - 1
fine
1-0
1-0
1-1
Ambrì
1-0
1-0
1-1
1-0 LHOTAK
7'
 
 
2-0 LHOTAK
22'
 
 
3-0 MARCHON
58'
 
 
 
 
59'
3-1 HOFER
7' 1-0 LHOTAK
22' 2-0 LHOTAK
58' 3-0 MARCHON
HOFER 3-1 59'
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:15
Lakers
LNA
2 - 4
fine
1-1
0-2
1-1
Ginevra
1-1
0-2
1-1
 
 
7'
0-1 FRITSCHE J.
1-1 WELLMAN
8'
 
 
 
 
26'
1-2 TOMMERNES
 
 
33'
1-3 SIMEK
 
 
54'
1-4 FRANSSON
2-4 NEFF
60'
 
 
FRITSCHE J. 0-1 7'
8' 1-1 WELLMAN
TOMMERNES 1-2 26'
SIMEK 1-3 33'
FRANSSON 1-4 54'
60' 2-4 NEFF
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:15
Losanna
LNA
5 - 2
fine
1-0
4-0
0-2
Zugo
1-0
4-0
0-2
1-0 GENAZZI
4'
 
 
2-0 LEONE
24'
 
 
3-0 KENINS
26'
 
 
4-0 VERMIN
37'
 
 
5-0 JEFFREY
39'
 
 
 
 
57'
5-1 ZGRAGGEN
 
 
59'
5-2 SIMION
4' 1-0 GENAZZI
24' 2-0 LEONE
26' 3-0 KENINS
37' 4-0 VERMIN
39' 5-0 JEFFREY
ZGRAGGEN 5-1 57'
SIMION 5-2 59'
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:15
Zurigo
LNA
5 - 0
fine
0-0
3-0
2-0
Lugano
0-0
3-0
2-0
1-0 HOLLENSTEIN
24'
 
 
2-0 SUTER
27'
 
 
3-0 HERZOG
30'
 
 
4-0 BACHOFNER
46'
 
 
5-0 PETTERSSON
53'
 
 
24' 1-0 HOLLENSTEIN
27' 2-0 SUTER
30' 3-0 HERZOG
46' 4-0 BACHOFNER
53' 5-0 PETTERSSON
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:15
Bienne
LNA
3 - 3
rigori
1-1
1-1
1-1
0-0
0-0
Langnau
1-1
1-1
1-1
0-0
0-0
1-0 POULIOT
4'
 
 
 
 
8'
1-1 ELO
 
 
28'
1-2 GUSTAFSSON
2-2 TSCHANTRE
34'
 
 
3-2 SATARIC
47'
 
 
 
 
48'
3-3 BERGER
4' 1-0 POULIOT
ELO 1-1 8'
GUSTAFSSON 1-2 28'
34' 2-2 TSCHANTRE
47' 3-2 SATARIC
BERGER 3-3 48'
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:15
Olten
LNB
4 - 1
fine
0-0
2-1
2-0
Visp
0-0
2-1
2-0
 
 
21'
0-1 VAN GUILDER
1-1 MADER
32'
 
 
2-1 TRUTTMANN
35'
 
 
3-1 TRUTTMANN
53'
 
 
4-1 GERVAIS
60'
 
 
VAN GUILDER 0-1 21'
32' 1-1 MADER
35' 2-1 TRUTTMANN
53' 3-1 TRUTTMANN
60' 4-1 GERVAIS
Game 1.
EHC OLTEN leads series 1-0.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:15
La Chaux de Fonds
LNB
5 - 3
3. tempo
0-0
0-2
5-1
Zugo Academy
0-0
0-2
5-1
 
 
26'
0-1 LEUENBERGER
 
 
40'
0-2 BOUGRO
1-2 STAMPFLI
42'
 
 
2-2 AUGSBURGER
47'
 
 
3-2 AUGSBURGER
49'
 
 
4-2 STAMPFLI
56'
 
 
 
 
57'
4-3 HABERSTICH
5-3 WETZEL
57'
 
 
LEUENBERGER 0-1 26'
BOUGRO 0-2 40'
42' 1-2 STAMPFLI
47' 2-2 AUGSBURGER
49' 3-2 AUGSBURGER
56' 4-2 STAMPFLI
HABERSTICH 4-3 57'
57' 5-3 WETZEL
Game 1.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:15
Langenthal
LNB
2 - 2
rigori
0-2
0-0
2-0
0-0
0-0
Kloten
0-2
0-0
2-0
0-0
0-0
 
 
2'
0-1 FUGLISTER
 
 
12'
0-2 SUTTER
1-2 WYSS
48'
 
 
2-2 KELLY
56'
 
 
FUGLISTER 0-1 2'
SUTTER 0-2 12'
48' 1-2 WYSS
56' 2-2 KELLY
Game 1.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:15
Ajoie
LNB
5 - 3
fine
1-1
0-0
4-2
Turgovia
1-1
0-0
4-2
1-0 DEVOS
9'
 
 
 
 
12'
1-1 RYAN
 
 
44'
1-2 FUHRER
2-2 HAUERT
47'
 
 
3-2 DEVOS
50'
 
 
 
 
51'
3-3 FUHRER
4-3 JOGGI
55'
 
 
5-3 HAZEN
60'
 
 
9' 1-0 DEVOS
RYAN 1-1 12'
FUHRER 1-2 44'
47' 2-2 HAUERT
50' 3-2 DEVOS
FUHRER 3-3 51'
55' 4-3 JOGGI
60' 5-3 HAZEN
Game 1.
HC AJOIE leads series 1-0.
Ultimo aggiornamento: 22.02.2019 22:15
Società
14.11.2018 - 18:160

Gesù assomiglia a Pierre Richard

Nel deserto del Negev è spuntato un ritratto inedito che raffigura il Cristo (da piccolo) con i capelli ricci e il naso lungo

Dal deserto del Negev, nel sud di Israele, è spuntato un ritratto inedito di Gesù: lo raffigura al momento del battesimo, con il viso ovale, senza barba, capelli corti e ricci, occhi grandi e naso lungo.

L'immagine, di colore rosso cremisi sbiadita dal sole, potrebbe essere stata dipinta cinque secoli dopo la morte di Cristo, ed è stata identificata nel Battistero del sito bizantino di Shivta. Pubblicata sulla rivista Antiquity, la scoperta si deve al gruppo dell'università israeliana di Haifa, coordinato da Emma Maayan-Fanar.

Il ritratto è inaspettato e unico perché rappresenta Gesù in modo diverso dalle immagini tradizionali, che lo raffigurano con lineamenti occidentali e con barba e capelli lunghi, e potrebbe essere la prima scena del suo battesimo trovata in Terra Santa.

Il dipinto era stato scoperto negli anni '20, ma per il cattivo stato di conservazione non aveva attirato ulteriore attenzione. È stato possibile interpretare l'immagine solo di recente, grazie a un caso fortuito: "Ero lì al momento giusto e nel posto giusto, con l'angolo giusto di luce e, improvvisamente, ho visto gli occhi", ha raccontato Emma Maayan-Fanar.

Come in una sorta di gioco enigmistico-archeologico, allora, i ricercatori hanno unito insieme i tratti sbiaditi e hanno ricostruito il volto: "Guardando con attenzione, abbiamo notato che era il volto di Gesù durante il suo battesimo".

La figura, dipinta sulle pareti dell'abside del Battistero, accanto alla chiesa settentrionale del villaggio, è quella di un giovane dal volto ovale e senza barba con capelli corti e ricci, occhi grandi e naso lungo. A sinistra della figura c'è un altro volto più grande, circondato da un alone, che potrebbe essere Giovanni Battista. Tracce di pittura in tutto l'abside suggeriscono che questi due volti facessero parte di una scena più ampia.

La scena del battesimo di Cristo, scrivono gli autori, "si trova frequentemente nella prima arte cristiana e bizantina". E anche nei dipinti paleocristiani, "Giovanni Battista è rappresentato come una figura più grande di Cristo, sia nell'età sia nelle proporzioni".

Dallo stile del dipinto e dall'epoca di costruzione della chiesa, gli autori ipotizzano che l'immagine "potrebbe essere stata dipinta nel VI secolo dopo Cristo". Ma non si può escludere che sia stata realizzata prima, forse 200 anni dopo la morte di Cristo, perché il villaggio è stato fondato 1'800 anni fa.

Questo dipinto è una scoperta importante, rilevano i ricercatori, "perché appartiene allo schema iconografico di un Cristo dai capelli corti, che era diffuso in Egitto, in Siria e in Palestina, ma scomparso dalla successiva arte bizantina".

Tags
cristo
capelli
gesù
volto
battesimo
ritratto
dipinto
naso
capelli corti
barba
© Regiopress, All rights reserved