da-moderna-un-candidato-vaccino-per-le-sottovarianti-di-omicron
Ti-Press
La sperimentazione ha coinvolto 800 persone
11.07.2022 - 19:43
Ats, a cura di Red.Web

Da Moderna un candidato vaccino per le sottovarianti di Omicron

Coronavirus, già completata la richiesta di autorizzazione nell’Unione europea, in Gran Bretagna e in Australia

Il candidato vaccino contro Omicron dell’azienda Moderna (mRna-1273.214) dimostra di avere un’attività neutralizzante contro le sottovarianti di Omicron Ba.4 e Ba.5 che è "significativamente più alta rispetto a quella dei booster finora autorizzati". Lo indica la stessa azienda in una nota, presentando i risultati della sperimentazione clinica di fase 2-3, condotta su circa 800 persone.

Un’analoga azione neutralizzante di questo candidato vaccino è stata inoltre osservata anche contro Ba.1, contro il virus originario e contro le varianti Alfa, Beta, Delta e Gamma. Moderna rende inoltre noto di avere completato la richiesta di autorizzazione per questo vaccino nell’Unione europa, in Gran Bretagna e in Australia, e di avere sviluppato, contemporaneamente, il candidato vaccino mRna-1273.222, specifico contro le sottovarianti Ba.4 e Ba.5, in linea con le indicazioni dell’ente regolatorio statunitense, la Food and Drug Administration (Fda).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
coronavirus moderna vaccino varianti
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved