Berna
1
Losanna
2
pausa
(0-1 : 1-1)
Bienne
2
Ginevra
2
2. tempo
(2-2 : 0-0)
Davos
5
Friborgo
1
2. tempo
(5-0 : 0-1)
Lakers
1
Zurigo
0
2. tempo
(1-0 : 0-0)
Lugano
0
Langnau
0
pausa
(0-0 : 0-0)
Zugo
2
Ambrì
1
2. tempo
(1-0 : 1-1)
Berna
LNA
1 - 2
pausa
0-1
1-1
Losanna
0-1
1-1
 
 
17'
0-1 JOORIS
 
 
24'
0-2 HERREN
1-2 MOSER
36'
 
 
JOORIS 0-1 17'
HERREN 0-2 24'
36' 1-2 MOSER
Ultimo aggiornamento: 17.01.2020 21:01
Bienne
LNA
2 - 2
2. tempo
2-2
0-0
Ginevra
2-2
0-0
 
 
7'
0-1 LE COULTRE
1-1 RIAT
12'
 
 
2-1 BRUNNER
13'
 
 
 
 
18'
2-2 WINNIK
LE COULTRE 0-1 7'
12' 1-1 RIAT
13' 2-1 BRUNNER
WINNIK 2-2 18'
Ultimo aggiornamento: 17.01.2020 21:01
Davos
LNA
5 - 1
2. tempo
5-0
0-1
Friborgo
5-0
0-1
1-0 DU BOIS
1'
 
 
2-0 CORVI
3'
 
 
3-0 WIESER M.
4'
 
 
4-0 HISCHIER
6'
 
 
5-0 WIESER M.
15'
 
 
 
 
25'
5-1 LAUPER
1' 1-0 DU BOIS
3' 2-0 CORVI
4' 3-0 WIESER M.
6' 4-0 HISCHIER
15' 5-0 WIESER M.
LAUPER 5-1 25'
Ultimo aggiornamento: 17.01.2020 21:01
Lakers
LNA
1 - 0
2. tempo
1-0
0-0
Zurigo
1-0
0-0
1-0 SIMEK
14'
 
 
14' 1-0 SIMEK
Ultimo aggiornamento: 17.01.2020 21:01
Lugano
LNA
0 - 0
pausa
0-0
0-0
Langnau
0-0
0-0
Ultimo aggiornamento: 17.01.2020 21:01
Zugo
LNA
2 - 1
2. tempo
1-0
1-1
Ambrì
1-0
1-1
1-0 THORELL
20'
 
 
2-0 MORANT
29'
 
 
 
 
35'
2-1
20' 1-0 THORELL
29' 2-0 MORANT
2-1 35'
Ultimo aggiornamento: 17.01.2020 21:01
Scienze
08.12.2019 - 21:520

Cina, spunta un raro capriolo d'acqua

L'ungulato avvistato in un parco della provincia di Jilin, è a forte rischio d'estinzione.

Un raro esemplare di capriolo d'acqua, ungulato di una specie a forte rischio d'estinzione, è stato avvistato nella provincia di Jilin, nel nordest della Cina. Lo rivela il Northeast China Tiger and Leopard National Park. Secondo il parco nazionale – riferisce laStampa online –  un breve video dell'esemplare è stato registrato giovedì 5 dicembre, dalle telecamere a infrarossi. Si tratta del primo avvistamento di questa specie nella riserva e diventa finora la sua apparizione più settentrionale in Cina. Minacciato dalla caccia spietata e dai cambiamenti climatici, questo quadrupede è un protetto di seconda classe e classificato come “vulnerabile" nella Lista rossa delle specie minacciate dall'Unione internazionale per la conservazione della natura. Il suo aspetto fisico, caratterizzato da due denti affilati molto evidenti che ricordano quelli di un vampiro, lo hanno reso  una preda ambita dai cacciatori. Fortunatamente, con lo sviluppo dei parchi nazionali, le popolazioni di animali selvatici sono cresciute, con il miglioramento degli ecosistemi e il rafforzamento della protezione e del ripristino della biodiversità. 

© Regiopress, All rights reserved