All'interno dell'Isro (Keystone)
Scienze
12.06.2019 - 23:520

Buona fortuna Chandrayaan-2: a settembre, India sulla Luna

L'ultimo tentativo, fallito, è stato quello di Israele. Se la navetta atterrerà sul polo sud del satellite, indiani nella storia dopo americani, sovietici e cinesi

L'India è pronta per lanciare il 15 luglio Chandrayaan-2, la sua seconda missione lunare: lo ha reso noto oggi l'Isro, l'Organizzazione indiana per la ricerca spaziale. Se tutto andrà bene, l'India diventerà il quarto paese al mondo, dopo Stati Uniti, l'ex Unione Sovietica e la Cina a raggiungere la Luna: recentemente un tentativo simile di Israele è fallito.

L'allunaggio è previsto in un punto del polo sud, mai toccato in precedenza. Secondo Kailasavadivoo Sivan, presidente dell'Isro, i 15 minuti più eccitanti saranno quelli del 6 o 7 settembre, quando la navetta, battezzata col nome del fondatore del programma spaziale, Vikram Sarabhai, si staccherà dalla piattaforma orbitante per toccare il suolo lunare: "Non solo la nostra Agenzia, ma tutta l'India starà col fiato sospeso: non abbiamo mai lanciato un progetto così ambizioso", ha detto presentando il programma alla stampa.

Potrebbe interessarti anche
Tags
india
chandrayaan-2
settembre
luna
© Regiopress, All rights reserved