20.10.2022 - 22:08

Il quartetto svedese Åkervinda in concerto a Minusio

Venerdì 21 al teatro oratorio, nell’ambito della 19a rassegna ‘Voci audaci’. Un appuntamento della stagione Osa! e Winter Fest di LocarnoFolk

il-quartetto-svedese-akervinda-in-concerto-a-minusio
Annika Marmén
Il gruppo svedese Åkervinda

Venerdì 21 (ore 20.30) al teatro oratorio di Minusio è in programma il concerto vocale del quartetto Åkervinda. L’appuntamento fa parte della stagione Osa! (Organico Scena Artistica) e Winter Fest di LocarnoFolk e rientra nella diciannovesima rassegna internazionale ‘Voci audaci’ sul tema ‘La voce delle donne’. Le quattro cantanti svedesi – Iris Bergcantz, Lise Kroner, Agnes Åhlund, Linda Bergström – condividono l’amore per la musica folk e danno nuova vita alle melodie popolari scandinave, nelle loro interpretazioni originali con un tocco contemporanea.

Il concerto è preceduto (ore 18, ingresso gratuito) dalla proiezione del documentario di Bernard Weber ‘Der klang der Stimme - The sound of voice’, storia di quattro persone che esplorano i limiti della voce umana alla ricerca di magia e del potere trascendente di essa.

Il Winter Fest si chiuderà sabato 22 con due concerti. Brun & Brunner, duo intergenerazionale composto da Albin Brun e Kristina Brunner che propone musica popolare contemporanea (ore 19.30). Dalle 21.30 i Bait Jaffe con musica klezmer di ieri e di oggi. Il gruppo, che nel 2023 compirà trent’anni, è stato fondato da Sascha e David Schönhaus (ai quali il padre Cioma, ebreo russo, cantava) ed è completato da Andreas Wäldele e Niculin Christen.

Info: www.organicoscenaartistica.ch.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved