Teatro San Materno
06.04.2022 - 18:35

Sei soste nelle vene della terra, Arnaboldi incontra Martignoni

Tratto dalla coreografia di Tiziana Arnaboldi, con le poesie di Alberto Nessi, domenica 10 aprile alle 17

sei-soste-nelle-vene-della-terra-arnaboldi-incontra-martignoni
Sei soste guidate da sei parole guida

Domenica 10 aprile alle 10 al Teatro San Materno, la compagnia giovani Tiziana Arnaboldi incontra Graziano Martignoni, medico e ascoltatore d’anime, tra le pagine del suo libro ‘Pensieri nella brezza dei giorni’. L’incontro avviene all’interno di ‘Sei soste nelle vene della terra’, spettacolo tratto dalla coreografia di Tiziana Arnaboldi, con le poesie di Alberto Nessi. All’interno della struttura coreografica, sei soste guidate da sei parole guida (esilio, naufragio, cammino-esodo-soglia, tracce, altre geografie, gli 8 passi di danza), sei interpreti circondati da un mucchio di terra riflettono sull’infinito valore della natura circostante. Con la coreografia e la regia di Tiziana Arnaboldi, sul palco sono i danzatori Francesco Colaleo, Maxime Freixas, Lisa Magnan, Nuria Prazak, Camilla Stanga, Justine Tourillon. Musiche e suoni a cura di Mauro Casappa (www.teatrosanmaterno.ch)

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved