due-produzioni-lac-all-incontro-del-teatro-svizzero
‘Book is a Book is a Book’ (foto: Giulia Lenzi)
06.05.2021 - 19:55

Due produzioni Lac all'Incontro del Teatro Svizzero

‘Book is a Book is a Book’ inaugurerà l'ottava edizione; ‘Macbeth, le cose nascoste’, invece, è nella sezione 'Panorama'

Ideato da Cristina Galbiati e Ilija Luginbühl, prodotto da Trickster-p e Lac Lugano Arte e Cultura, ‘Book is a Book is a Book’ inaugurerà l’ottava edizione dell’Incontro del Teatro Svizzero, in programma dal 7 al 9 maggio 2021 nel Canton Friburgo e online. Tra gli spettacoli della shortlist Panorama, anche ‘Macbeth, le cose nascoste’, di Angela Dematté e Carmelo Rifici.

La più importante vetrina della produzione teatrale svizzera si presenta con un'edizione ibrida fatta di eventi dal vivo, proposte online e un caravan itinerante. Per Trickster-p si tratta di un ritorno al Teatro Svizzero: nel 2017 fu la volta dell’installazione teatrale Twilight; nel 2019, ‘Nettles’ fu inserito nella shortlist. ‘Macbeth, le cose nascoste’ di Angela Dematté e Carmelo Rifici, autore anche della regia – una produzione Lac Lugano Arte e Cultura, lavoro – è invece tra gli spettacoli della sezione Panorama, una raccolta delle produzioni teatrali selezionate tra circa 200 spettacoli di tutta la Svizzera.

La pandemia ha influito pesantemente su entrambe le opere. ‘Macbeth, le cose nascoste’ ha debuttato al Lac di Lugano nel gennaio del 2020 per poi interrompere la sua tournée; l'esordio di ‘Book is a Book is a Book’ risale a marzo del 2020, poco prima del lockdown: dopo la sospensione di tutte le repliche previste, lo spettacolo è stato riallestito al Lac dal 30 settembre al 4 ottobre 2020, nell'ambito della 29a edizione del Fit Festival Internazionale del Teatro e della scena contemporanea. “Riteniamo importante – hanno dichiarato Thierry Loup e Julie Paucker, direttori artistici dell'Incontro del Teatro Svizzero – dare visibilità alla variegata creazione teatrale svizzera e mostrare che nel 2020, malgrado le condizioni di realizzazione estremamente difficili e le poche alzate di sipario, hanno preso forma dei progetti magnifici che attendono di essere presentati al pubblico. Il teatro trova sempre una via, anche nella crisi”.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
incontro teatro svizzero macbeth trickster-p
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved