bullismo-scott-rudin-lascia-le-produzioni-hollywood
'Mi sto già impegnando per cambiare', ha dichiarato (Keystone)
Cinema
21.04.2021 - 09:590
Aggiornamento : 13:22

Bullismo: Scott Rudin lascia le produzioni Hollywood

In seguito alle accuse lanciate dall'Hollywood Reporter, il potente produttore abbandona i nuovi film in cui era coinvolto.

"Nel fine settimana sono uscito da produzioni di Broadway non volendo ostacolare con indebite distrazioni la riapertura dei teatri. Penso di dover fare lo stesso per i film", comunica Scott Rudin, potente produttore accusato dall'Hollywood Reporter di bullismo che ora si dichiara "impegnato a lavorare per cambiare il suo comportamento". Non è chiaro quali siano i film interessati dalla decisione: tra le produzioni in cui Rudin era coinvolto ci sono ‘The Woman in the Window’ di Netflix e ‘The Humans’ di A24 e, sempre con A24, ‘Red, White and Water’ con Jennifer Lawrence e ‘The Tragedy of Macbeth’ di Joel Coen con Denzel Washington e Frances McDormand.

© Regiopress, All rights reserved