laRegione
festival-diritti-umani-ginevra-ospiti-angela-davis-e-ai-weiwei
Culture
11.01.2021 - 17:370

Festival diritti umani Ginevra, ospiti Angela Davis e Ai Weiwei

Il Festival internazionale del film e forum sui diritti umani si terrà a prescindere dal contesto sanitario

Il Festival internazionale del film e forum sui diritti umani (Fifdh) di Ginevra ha annunciato che diversi ospiti illustri saranno presenti alla sua prossima edizione, in programma dal 5 al 14 marzo. Vi parteciperanno l'attivista americana Angela Davis, l'artista cinese Ai Weiwei e il consigliere federale Alain Berset

Gli organizzatori hanno indicato oggi di aver pensato a un annullamento della manifestazione, prima di optare per un festival che si terrà a prescindere dal contesto sanitario. "Un annullamento puro e semplice avrebbe significato rinunciare e andare contro i valori difesi dal Festival. Mentre le libertà individuali cedono, la promozione dei diritti umani è fondamentale", ha affermato Boris Mabillard, responsabile dei dibattiti presso il Fifdh, citato in una nota.

Se gli incontri non saranno possibili in marzo, il festival svilupperà canali digitali, sonori e scritti "per far echeggiare la voce degli attivisti e tenere alti i colori del cinema impegnato", ha aggiunto Isabelle Gattiker, direttrice generale e dei programmi.

Il programma di questa 19esima edizione sarà svelato soltanto il 23 febbraio. Nel frattempo, il festival ha già rivelato il nome di diversi oratori. Alain Berset discuterà di misure per lottare contro il coronavirus in un'epoca caratterizzata dalla difesa delle libertà fondamentali. Angela Davis, l'icona della lotta per i diritti civici, e Barbara Hendricks, la madrina del FIFDH, parleranno del razzismo negli Stati Uniti. Dal canto suo, Ai Weiwei presenterà "Coronation", un documentario girato clandestinamente a Wuhan quando era il centro dell'epidemia.

© Regiopress, All rights reserved