Jack Savoretti (archivio Ti-Press)
Culture
29.01.2020 - 09:070
Aggiornamento : 09:40

Jack Savoretti in concerto a Lugano il 23 luglio

Il cantautore italo-inglese è il primo grande ospite del 'Roam festival 2020' in programma al Parco Ciani di Lugano dal 23 al 25 luglio

È Jack Savoretti il primo grande ospite del Roam Festival 2020. Il cantautore italo-inglese sarà in concerto nello splendido scenario del Parco Ciani giovedì 23 luglio (prevendita su www.biglietteria.ch o allo sportello Foce).

Dopo il sold-out fatto registrare dalla sua tappa luganese in occasione dell’ultimo tour europeo, Jack Savoretti ha proseguito in giro per il mondo il 'Singing To Strangers Tour', riscuotendo ovunque grande consenso da parte di pubblico e critica e facendo il tutto esaurito nelle più importanti città europee fra cui la Wembley Arena di Londra.

Jack Savoretti è oggi uno dei protagonisti della rinascita del cantautorato britannico: Burn Magazine ha paragonato la sua musica a quella di Simon & Garfunkel ed è stato accostato da alcuni critici anche a Bob Dylan. Singing To Strangers, prodotto da Cam Blackwood (George Ezra) e con Nikolai Torp in qualità di direttore musicale, segue Written in Scars (2014) e Sleep No More (2016). L’album ha debuttato al primo posto della classifica inglese ed con oltre 120’000 copie vendute oggi è già disco d’oro.

Roam, che è parte di LongLake Lugano, si declinerà nella sua quarta edizione in tre serate di grande impatto – giovedì 23, venerdì 24 e sabato 25 luglio – che porteranno al Parco Ciani di Lugano alcuni fra i principali esponenti della scena indipendente del momento.

© Regiopress, All rights reserved