io-l-8-ogni-giorno-esprime-solidarieta-alle-donne-americane
Io l’8 ogni giorno
29.06.2022 - 16:09

‘Io l’8 ogni giorno’ esprime solidarietà alle donne americane

Dopo la sentenza della Corte suprema degli Stati Uniti, il collettivo femminista fa un’azione dimostrativa a Bellinzona: ‘Difendere i diritti delle donne’

L’eco della decisione della Corte suprema degli Stati Uniti sull’aborto è arrivata anche a Bellinzona. Con un’azione dimostrativa a Castelgrande, il collettivo ‘Io l’8 ogni giorno’ "vuole esprimere una seria preoccupazione per il rischio che questa sentenza possa influenzare negativamente altri Paesi, e la sua piena solidarietà alle donne e ai movimenti femministi che in questi giorni si stanno mobilitando contro questa decisione e per riaffermare la libertà di scelta delle donne sul proprio corpo. I diritti delle donne non sono negoziabili e vanno difesi con determinazione e con forza".

Questa sentenza, scrive ancora il collettivo femminista, "non riconoscendo l’aborto come un diritto federale, permette ai singoli Stati di vietare o limitare la possibilità di interrompere una gravidanza, con un impatto immediato sulla vita di decine di milioni di donne e sulla percezione che esse possono avere della loro libertà di autodeterminazione. Vietare l’interruzione di gravidanza apre la strada a pratiche insicure e condanna milioni di donne a emigrare o a sopportare il peso di gravidanze indesiderate, con il rischio di essere criminalizzate. Un peso che ricadrà inevitabilmente maggiormente sulle donne meno abbienti".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
aborto corte suprema stati uniti
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved