ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
1 ora

Secondo sgombero ex Macello, c’è stata sproporzionalità

La Corte dei reclami penali ha accolto alcune contestazioni degli autogestiti in merito ai rilievi del Dna e alla raccolta delle impronte
Bellinzonese
3 ore

Nuova sede Ior a Bellinzona, approvato lo studio di fattibilità

Il Consiglio di fondazione lo sottoporrà ora all’Usi che lo invierà, con la richiesta di finanziamento federale, alla Segreteria di Stato per la ricerca
Mendrisiotto
3 ore

Basso Mendrisiotto, depositata una istanza di aggregazione

I tre promotori di Balerna alle intenzioni hanno fatto seguire i fatti. Ora avranno tre mesi di tempo per raccogliere 350 firme
Luganese
11 ore

Lugano, Lombardi: ‘Commissioni di quartiere da attivare’

Il municipale amareggiato per lo scarso interesse dimostrato nella consultazione sul Piano direttore comunale. ‘Coinvolgere resta importante’
Mendrisiotto
11 ore

Al Centro temporaneo per migranti si sente la pressione

Tornano a salire i numeri della struttura che, dopo Rancate, accoglie le persone destinate a essere riammesse in Italia
Mendrisiotto
11 ore

Morbio Inferiore, a dicembre torna Natale in piazza

Dal 2 al 23 saranno diverse le attività e proposte. Non mancheranno il tradizionale albero addobbato e lo chalet, ma non verranno usate luminarie
Mendrisiotto
12 ore

Mendrisio, ufficializzato il primo Consiglio dei giovani

Il progetto, avviato dal Dicastero politiche sociali e politiche di genere in stretta collaborazione con il Dicastero istruzione, è una prima in Svizzera
Luganese
12 ore

Val Mara, arriva il concerto di Natale

I canti gospel e natalizi del coro dell’Accademia ticinese di musica e il sestetto vocale Atm avranno luogo giovedì 8 dicembre a Maroggia
Ticino
12 ore

Premi cassa malati, deduzioni in più per i figli verso il sì

Lega, Plr, Centro e Udc sottoscrivono il rapporto che dà via libera alla loro iniziativa. Il Ps: ‘Valutiamo il referendum, favorisce i più ricchi’
Luganese
12 ore

Lugano, Test Hiv anonimi, gratuiti e senza appuntamento

Verranno effettuati in occasione della Giornata mondiale di lotta all’Aids, giovedì 1° dicembre presso la sede di Zona protetta in via Bagutti 2
Mendrisiotto
12 ore

Rancate festeggia due nuovi servizi pubblici

Le novità per il comune saranno festeggiate alla Farmacia Santo Stefano in via della Posta 5 il 13 dicembre alle 18.30
Ticino
12 ore

Preventivo, il sì borghese vincolato alla revisione della spesa

Lega, Plr, Centro e Udc sostengono la previsione per il 2023 del governo (-80 milioni), ma con dei paletti. Il Ps: ‘No a queste politiche neoliberiste’
07.06.2022 - 09:45
Aggiornamento: 17:28

Posti di tirocinio: già sottoscritti 566 nuovi contratti

Quasi duecento in più rispetto all’ultimo dato pre-pandemico (e un centinaio per rapporto al 2021). La campagna entra nel vivo: obiettivo 2’700

posti-di-tirocinio-gia-sottoscritti-566-nuovi-contratti
Keystone
Ancora 81 posti vacanti per un tirocinio da installatore elettricista

Bilancio parziale soddisfacente per la campagna cantonale di collocamento 2022, che in base ai primi dati conferma la tendenza positiva imboccata già da diversi anni. Nella fase di avvio della campagna, a inizio giugno, i nuovi contratti di apprendistato in azienda sottoscritti sono stati 566, ossia 98 in più rispetto allo stesso periodo del 2021 (+21% in termini assoluti), 207 in più (+58%) rispetto al 2020 e 197 in più (+53%) rispetto al 2019, anno pre-pandemico.

L’avvio è sicuramente incoraggiante, con un’evidente propensione ad anticipare la sottoscrizione dei contratti. L’anticipo della campagna di collocamento è una delle misure del piano ‘Più duale’ (800 posti in più nel quadriennio) per permettere ai giovani una scelta ponderata e adeguata alle proprie aspirazioni e competenze, riducendo nel contempo il ricorso a soluzioni di ripiego che comportano un rischio accresciuto di eventuali successivi riorientamenti.

La strada imboccata è sicuramente positiva, ma il cammino è ancora lungo, considerando che al traguardo dei 2’700 nuovi contratti fissati come obiettivo mancano oltre 2’000 sottoscrizioni: la sfida di riuscire a collocare tutti i giovani e le giovani che intendono iniziare un apprendistato al termine delle scuole medie o dopo un riorientamento della scelta durante la formazione postobbligatoria e, rispettivamente, di occupare tutti i posti di apprendistato offerti dalle aziende, è dunque ancora aperta.

Nel nostro cantone la situazione del mercato dei posti di apprendistato è monitorata dalla Divisione della formazione professionale (Dfp) che, insieme ai partner della formazione professionale, coordina dal 2019 le misure del Piano d’azione ‘Più duale’ con l’obiettivo di rafforzare e diversificare le opportunità offerte dalla formazione professionale per i giovani e per le aziende. L’anno scorso 2’523 giovani apprendisti/e hanno iniziato un tirocinio duale in azienda, 130 in più rispetto al 2020 (+5%), rispettivamente 74 in più rispetto al 2019 (+3%), il numero più alto registrato negli ultimi 8 anni.

Cercansi installatori elettricisti e impiegati di commercio

I posti di apprendistato ancora vacanti pubblicati su www.orientamento.ch, rispettivamente nella nuova applicazione per dispositivi mobili Biz App, sono 889 ripartiti su circa 120 diverse professioni. Le dieci professioni con il più alto numero di posti ancora disponibili sono installatrice/tore elettricista (81), impiegata/o di commercio (76), impiegata/o del commercio al dettaglio (65), elettricista di montaggio (47), installatrice/tore di impianti sanitari (30), muratrice/tore (30), operatrice/tore sociosanitaria/o (26), assistente di farmacia (21), addetta/o alle cure sociosanitarie (20) e assistente del commercio al dettaglio (18). I posti disponibili sono aggiornati quotidianamente e con la Biz App è possibile ricevere direttamente sul proprio telefonino la notifica di nuovi posti pubblicati nella professione preferita.

Per tutti i giovani e le giovani ancora alla ricerca di un posto di apprendistato e le aziende, la Dfp, in collaborazione con la Città dei mestieri della Svizzera italiana e l’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale (Uosp), prosegue e rafforza l’attività di consulenza e promozione.

Per tutte le imprese che intendono cogliere l’opportunità di diventare azienda formatrice è attivo il numero verde 0800 606 607 (lunedì-giovedì 12-18, venerdì 10-16, sabato 9-12), gestito dai consulenti dell’area Vivere l’apprendistato della Città dei mestieri della Svizzera italiana. Quest’ultima è anche un riferimento importante per i giovani e adulti che desiderino informarsi sulle possibilità di formazione professionale di base, superiore e continua o di una riqualificazione professionale, con la possibilità di usufruire di consulenze informative individuali e di un centro di documentazione multimediale. I giovani e le giovani che si apprestano a concludere la scuola media possono richiedere una consulenza all’orientatore/trice di sede.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved