12.05.2022 - 12:17
Aggiornamento: 15:38

Al via il Corso di gestore della qualità con diploma cantonale

Un percorso formativo che il Decs definisce come ‘importante tassello a sostegno della competitività delle aziende, in particolare le Pmi’

al-via-il-corso-di-gestore-della-qualita-con-diploma-cantonale
Ti-Press
Il 22 giugno un incontro informativo

Sul sito web dell’Istituto di formazione continua (www.ti.ch/ifc) è disponibile l’opuscolo relativo al nuovo Corso di preparazione all’esame di gestore della qualità con diploma cantonale. L’erogazione della formazione, spiega il Dipartimento educazione, cultura e sport con una nota, "sarà svolta dall’Ifc in collaborazione con specialisti del settore. Questo percorso formativo è un importante tassello a sostegno della competitività delle aziende cantonali, pubbliche e private, in particolare per le piccole e medie imprese".

Le esigenze attuali del mercato, dal punto di vista organizzativo, "stimolano sempre più le imprese a dotarsi di un sistema di gestione dei processi aziendali con il fine di ottenere e realizzare gradualmente un livello di qualità totale in termine di efficienza ed efficacia". Il percorso formativo, scrive ancora il Decs, "permette ai partecipanti di acquisire le prime competenze di base necessarie per partecipare attivamente allo sviluppo, all’aggiornamento e al mantenimento di un sistema di gestione per le Pmi".

Il corso "è strutturato in 6 moduli, suddivisi in 152 ore-lezione di attività d’aula (in presenza). Il termine d’iscrizione è il 31 luglio 2022 e la formazione avrà inizio lunedì 5 settembre 2022 e si svolgerà presso la sede dell’Istituto della formazione continua a Camorino". Per gli interessati, è previsto – sempre presso l’Istituto Ifc a Camorino – un incontro informativo mercoledì 22 giugno alle ore 18.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved