ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
14 min

Vigilanza sulla Procura federale, proposta Fiorenza Bergomi

La Commissione giudiziaria sottopone le proprie indicazioni all’Assemblea federale in vista delle nomine in programma per il 14 dicembre
Ticino
38 min

Targhe, Dadò: ‘Colpa del governo’. Gobbi: ‘Sei in malafede’

Caos imposta di circolazione, dopo il ritiro dei decreti da parte del Consiglio di Stato è botta e risposta al fulmicotone, tra accuse e puntualizzazioni
Luganese
43 min

Lugano, assegnate le tre residenze musicali allo Studio Foce

Ai vincitori, tutti della Svizzera italiana, viene dato per cinque giorni un supporto per preparare un tour di almeno cinque date
Bellinzonese
1 ora

Altro appuntamento a Bellinzona con ‘Una volpe in Città’

Domenica 4 dicembre alle 17.30 a Castel Grande Andrea Fazioli svelerà il secondo capitolo del racconto. Venerdì 2 dicembre aprirà la pista di ghiaccio
Bellinzonese
1 ora

L’inverno porta 13 nuovi percorsi per gli amanti delle ciaspole

L’Organizzazione turistica regionale Bellinzonese a Alto Ticino lancia la stagione fredda, ancora una volta segnata dall’attenzione per le passeggiate
Mendrisiotto
1 ora

Concerto inaugurale per l’organo Serassi-Bernasconi

Una serie di momenti musicali e liturgici sottolineano la riapertura della chiesa di Sant’Eusebio a Castel San Pietro
Luganese
1 ora

Umberto Bottazzini ospite alla biblioteca del Liceo Lugano 2

L’esperto di storia e fondamenti della matematica farà il suo intervento martedì 13 dicembre alle 18.15
13.04.2022 - 17:46

Ps: ‘Il Consuntivo dimostra che la spesa non è fuori controllo’

I socialisti sui conti cantonali per il 2021: ‘Quelle della destra sono favole per giustificare la loro politica fatta di tagli’

ps-il-consuntivo-dimostra-che-la-spesa-non-e-fuori-controllo
Ti-Press
‘Confermata la necessità di uno Stato forte e presente’

"No alla favola della spesa fuori controllo e no al Decreto d’austerità Morisoli", tuona il Partito socialista in un comunicato stampa firmato dal capogruppo in Gran Consiglio Ivo Durisch e dalla copresidente Laura Riget a commento del Consuntivo 2021. Consuntivo che "mostra che la spesa pubblica non sia assolutamente fuori controllo, favola raccontata dai partiti di destra per giustificare la propria politica dei tagli".

Il deficit a 58,2 milioni contro i previsti 230,7 per i socialisti è "una buona notizia", e "sul fronte delle spese l’aumento principale è dovuto al costo delle misure congiunturali stanziate per l’emergenza Covid, rimborsate nella quasi totalità dalla Confederazione: un investimento che si è rivelato lungimirante per evitare un’ondata di fallimenti e licenziamenti, mostrando ancora una volta l’importanza di uno Stato presente".

Il Ps è, giocoforza, orientato anche al futuro prossimo, al decreto in votazione il 15 maggio sul raggiungimento del pareggio di bilancio entro il 31 dicembre 2025 agendo ‘prioritariamente’ sulla spesa nato da un’iniziativa del capogruppo Udc Sergio Morisoli: "Approvandolo si priverebbe lo Stato della forza necessaria per adempiere a questo tipo di compito, con gravi conseguenze per il tessuto sociale ed economico: è un decreto d’austerità miope e anacronistico".

Morisoli: ‘La necessità di frenare la spesa resta’

«La necessità di agire nel frenare la spesa, non tagliarla perché non è quello che chiediamo, rimane tutta» replica a stretto giro di posta da noi interpellato Sergio Morisoli. «Speriamo come tutti che lo scalino sia minore grazie a entrate maggiori del previsto come quest’anno, ma lo scalino resta: ci sono una decina di indicatori nel documento del governo che sono in peggioramento da anni, e non sono tre lineette di febbre in meno a dire che si è guariti», aggiunge. Per poi considerare che il peggio potrebbe essere in arrivo: «Aumentano le entrate, ma in questo Consuntivo non si tiene ancora conto degli anni della pandemia e delle chiusure. Quando entreranno in linea di conto sarà un grosso, grosso problema».

Leggi anche:

Consuntivo 2021, disavanzo di 58,2 milioni

Decreto Morisoli, ‘nemmeno Marina Masoni aveva mai osato tanto’

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved