mercato-immobiliare-il-costo-degli-appartamenti-s-impenna
Ti-Press
Un sogno per sempre meno persone
06.04.2022 - 16:23
Aggiornamento: 18:40
Ats, a cura de laRegione

Mercato immobiliare, il costo degli appartamenti s’impenna

In Svizzera i prezzi non smettono di aumentare. In Ticino si registra un +11% rispetto alla precedente rilevazione

La casa di proprietà continua ad attirare in Svizzera e i prezzi non cessano di aumentare. Il fenomeno interessa anche il Ticino, dove nel confronto annuo il costo degli appartamenti è salito di più che in ogni altra regione del Paese.

Nel primo trimestre a livello nazionale il costo delle case unifamiliari è aumentato dell’1,2% rispetto ai tre mesi precedenti, mentre quello degli appartamenti ha visto una progressione più lieve, pari allo 0,2%, rivela l’indice dei prezzi delle transazioni di Raiffeisen.

Marcato aumento su base annua

Su base annua l’incremento è assai più marcato, rispettivamente del 9,5% e del 6,6%, informa il terzo gruppo bancario elvetico in un comunicato odierno. Negli ultimi mesi la dinamica si è quindi un po’ indebolita, anche se in particolare le case unifamiliari rimangono molto richieste.

"A causa del recente e significativo aumento dei tassi d’interesse ipotecari e dei requisiti restrittivi di equità e accessibilità, che stanno limitando sempre più la cerchia degli acquirenti, ci aspettiamo che la dinamica dei prezzi nel mercato degli immobili residenziali occupati dai proprietari si indebolisca ulteriormente", afferma Martin Neff, capo economista di Raiffeisen, citato nella nota.

Nel confronto con l’anno precedente i rialzi di prezzo hanno interessato soprattutto – per le case unifamiliari – la regione del Lemano (+15,3%), la Svizzera centrale (+12,5%) e orientale (+12,5%), comprendente anche i Grigioni, nonché il Ticino (+10,9%), mentre l’incremento meno marcato si registra nella zona di Berna (+4,0%). Estendendo lo sguardo sull’ultimo lustro, l’aumento medio annuo è stato del 3,3% in Ticino e del 6,3% nella Svizzera orientale, con il valore più alto registrato nella regione del Lemano (5,9%) e la media della Confederazione al 5,3%.

Crescita record in Ticino per le proprietà per piani

Per quanto riguarda le proprietà per piani (Ppp), la crescita dei prezzi più forte nell’ultimo anno è quella registrata in Ticino, pari al 10,5%, davanti a Svizzera centrale (+9,2%) e Lemano (+9,0%). La Svizzera orientale è al 5,1%. Il dato del sud della Alpi può essere messo in relazione con il dinamismo mostrato in tutto il Paese dai comuni a vocazione turistica, che segnano +15,7%. Sull’arco degli ultimi cinque anni la progressione annua del Ticino (+3,5%) è invece inferiore a quella media elvetica (+3,8%).

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
casa di proprietà mercato immobiliare
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved