14.03.2022 - 10:36
Aggiornamento: 14:05

In Ticino le ospedalizzazioni superano la soglia dei cento

Nelle ultime 72 ore si contano 2’493 nuovi casi, 106 posti letto occupati e tre decessi

in-ticino-le-ospedalizzazioni-superano-la-soglia-dei-cento
Ti-Press

Tornano ancora a crescere i contagi da coronavirus in Ticino: nelle ultime 72 ore sono stati infatti 2’493, un aumento rispetto ai 2’219 di lunedì scorso. Il dato odierno è la cifra più alta mai registrata nell’arco dei tre giorni del fine settimana dall’ottobre del 2020. Sale anche l’occupazione ospedaliera, che questa settimana torna a superare le 100 ospedalizzazioni: 106 i posti letto occupati in totale, con 13 pazienti Covid in più. Di questi 8 (-1) si trovano al momento in cure intense. Si registrano anche tre decessi.

Nelle case per anziani si contano 43 nuove positività, ma anche 31 guarigioni, e nessun decesso. Per un residente si è reso necessario il ricovero in ospedale. Le persone positive al Covid-19 salgono così complessivamente a 120, ovvero 10 in più rispetto a venerdì, distribuite in 19 delle 69 diverse strutture presenti sul territorio cantonale. A comunicarlo è l’Associazione dei direttori delle case per anziani della Svizzera italiana (Adicasi).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved