03.02.2022 - 20:14

Dato alle stampe il terzo volume ‘Linguisti in contatto’

Una pubblicazione che auspica di contribuire ad aumentare e migliorare le nostre conoscenze su vari aspetti della lingua italiana

dato-alle-stampe-il-terzo-volume-linguisti-in-contatto

Si intitola “Linguisti in contatto 3 - Ricerche di linguistica italiana in Svizzera e sulla Svizzera” la nuova pubblicazione dell’Osservatorio linguistico della Svizzera italiana (Olsi) appena data alle stampe. Il volume curato da Laura Baranzini, Matteo Casonie Sabine Christopher fa parte della collana “Il Cannocchiale” e raccoglie i contributi della terza edizione del convegno dell’Olsi, “Linguisti in contatto”, prevista nel 2020 ma poi annullata. “Ciononostante, sono rimaste intatte le ragioni e gli intenti ideali di questo nome – spiega una nota stampa del Dipartimento educazione, cultura e sport –: da un lato attivare e mantenere produttivi i contatti tra gli specialisti di linguistica italiana attivi in Svizzera e/o interessati alla realtà linguistica del nostro paese; dall’altro far riferimento alla linguistica del contatto, richiamando così uno dei temi centrali degli studi sulla situazione linguistica dell’italiano in Svizzera, il contatto con le altre lingue presenti e utilizzate in tutto il suo territorio”.

La miscellanea si presenta variata in termini di ambiti tematici, metodologie e approcci, “restituendo un’immagine particolarmente ricca e vitale dell’italianistica in Svizzera”. A una prima sezione con contributi di carattere dialettologico segue quella più corposa, dedicata alle varietà dell’italiano in Svizzera (con una particolare attenzione all’ambito della comunicazione istituzionale). La terza sezione riunisce dei contributi applicativi che ruotano attorno all’apprendimento, alle competenze e agli atteggiamenti. È invece dedicata ad aspetti del bi-plurilinguismo (italiano/svizzero tedesco) la quarta sezione. Il volume si chiude con quegli interventi che erano previsti per la tavola rotonda del convegno, dedicata al tema delle statistiche e della loro rilevanza per le politiche linguistiche.

Il volume, uscito in concomitanza con i 30 anni di attività dell’Olsi, può essere ordinato scrivendo a decs-olsi@ti.ch.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved