ARI Coyotes
4
STL Blues
7
fine
(1-1 : 1-5 : 2-1)
futuro-elettrodotto-tra-italia-e-svizzera
Archivio Ti-Press
Ticino
11.07.2021 - 18:070

Futuro elettrodotto tra Italia e Svizzera

Il progetto è legato alla razionalizzazione della rete di alta tensione di Valtellina e Valchiavenna in provincia di Sondrio

Nel Piano di Sviluppo 2021 Terna, uno dei più grandi gestori di reti per la trasmissione dell’energia elettrica con sede a Roma, ha annunciato di aver programmato una nuova linea di collegamento tra l’Italia e la Svizzera da mille Megawatt di potenza, la cui realizzazione è legata al progetto di razionalizzazione della rete in alta tensione di Valtellina e Valchiavenna (in provincia di Sondrio) che porterà alla demolizione di quasi 500 km di elettrodotti attualmente esistenti e all’interramento di linee aeree. Per questo intervento Terna ha pianificato un investimento di oltre 1,2 miliardi di euro (oltre un milione 300mila franchi). Il dato emerge dal nuovo piano di Sviluppo 2021 di Terna che è stato illustrato nei giorni scorsi dall'amministratore delegato Stefano Donnarumma.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved