Napoli
3
Lazio
0
2. tempo
(3-0)
CAR Hurricanes
2
WAS Capitals
4
3. tempo
(0-0 : 0-2 : 2-2)
MIN Wild
2
TB Lightning
2
2. tempo
(2-1 : 0-1)
aiuti-e-servizi-in-ticino-si-a-tutte-le-info-sul-sito-del-cantone
ULTIME NOTIZIE Cantone
Grigioni
8 min

Lostallo, perde il controllo del veicolo e si ribalta

La donna avrebbe riportato ferite di una certa gravità, ma non è in pericolo di vita. È accaduto in zona Campagna intorno alle 19.45
Ticino
2 ore

I giovani chiedono più sostegno psicofisico

Le sezioni giovanili dei partiti di sinistra preoccupate per il crescente malessere psichico che attanaglia le nuove generazioni
Bellinzonese
3 ore

Soggiorni sportivi e scolastici nel futuro dell’ex Galvanica

Faido: chiesto un credito per avviare uno studio di fattibilità. L’idea del Municipio è quella di riconvertire lo stabile in un ostello da 100 posti
Lugano
4 ore

Lis, via libera (con modifiche) agli statuti

La Commissione delle petizioni propone alcuni aggiustamenti al testo municipale
Bellinzonese
4 ore

Torna la videosorveglianza nei centri rifiuti di Camorino

Il Municipio conferma comportamenti abusivi nelle strutture Al Mai e In Muntagna, compresi sabotaggi ai dispositivi di chisura automatica
Luganese
4 ore

Pse a Lugano, decisivo il voto per corrispondenza

Se la consultazione sul referendum fosse stata limitata alle urne oggi, il contrari avrebbero prevalso per sole cinque schede
Ticino
4 ore

La Cassa disoccupazione dell’Ocst si digitalizza

Un sito per caricare tutti i documenti necessari per fare richiesta delle indennità senza spostarsi da casa
Ticino
5 ore

Coronavirus e la pandemia dei dati

L’Acsi invita a partecipare all’incontro pubblico (il 2 dicembre, online e in presenza) sulla difficile sfida di orientarsi tra i numeri del Covid
Mendrisiotto
5 ore

‘Sergio Vorpe di Melano è volato via’

Il ricordo di una figura legata indissolubilmente al Monte Generoso e alla Grotta dell’orso di cui è stato scopritore
Bellinzonese
5 ore

A Biasca la cena di classe 1965

Appuntamento sabato 4 dicembre
Ticino
5 ore

Offerta professionale di base, al via un ciclo di webinar

Dalle formazioni sanitarie, a quella della logistica passando per l’informatica: l’appuntamento è online alla Città dei mestieri
Luganese
5 ore

Pse, le reazioni dei partiti: chi soddisfatto, chi veglierà

Dal Movimento per il socialismo al Partito popolare democratico, dal Partito socialista al Partito liberale radicale le reazioni dopo la vittoria del Sì
Bellinzonese
5 ore

Ente regionale sviluppo: in 10 anni sostenuti 250 progetti

Con un effetto leva di uno a tredici i 5,5 milioni elargiti sono andati a favore di investimenti per 74 milioni complessivi
Locarnese
6 ore

Gordola, riapre la ‘curva Ghiggioli’

Migliorie in campo viario, il punto ai lavori del capodicastero Infrastrutture e corsi d’acqua Nicola Domenighetti
Ticino
 
28.05.2021 - 05:300
Aggiornamento : 18:58

'Aiuti e servizi in Ticino, sì a tutte le info sul sito del Cantone'

La commissione parlamentare Sanità e sicurezza sociale condivide la proposta socialista: utile anche dopo la pandemia. La parola al plenum del Gran Consiglio

La commissione parlamentare ritiene “molto importante poter fornire alla popolazione tutti gli strumenti che permettano un’informazione completa e precisa”. Per questo la ’Sanità e sicurezza sociale’ condivide la proposta socialista di creare “una sezione sul sito internet del Cantone che raggruppi tutte le offerte messe a disposizione dai Comuni e dalle associazioni": e meglio, le varie iniziative promosse sul territorio ticinese in questo periodo pandemico a favore sia di persone, che per esempio sono costrette, per uno o più motivi, a far capo a terzi per la spesa, sia di piccole realtà economiche. Il sì commissionale a una delle tre richieste, la principale, contenute nella mozione inoltrata lo scorso novembre da Anna Biscossa per il gruppo Ps in Gran Consiglio è stato formalizzato ieri con la firma del rapporto di Giorgio Galusero. E ciò perché, si ribadisce nel documento stilato dal deputato liberale radicale, è assai "utile" per i cittadini “disporre su un unico sito di tutte quelle informazioni" che consentono "in poco tempo" di accedere "a una serie di servizi, soprattutto in aiuto alle persone in difficoltà, in particolar modo offerti dai Comuni e dalle numerose associazioni attive in Ticino”. Informazioni, continua il relatore, che “potrebbero tornare utili” alla popolazione “anche in futuro”, una volta usciti da questa pandemia. Senza comunque dimenticare, si avverte nel rapporto, che “situazioni come quella che abbiamo vissuto, e che stiamo ancora purtroppo vivendo, potrebbero ripresentarsi nei prossimi anni”. La parola ora al plenum del Gran Consiglio, che si pronuncerà, indica una nota della commissione ’Sanità e sicurezza sociale’, nella seduta al via lunedì 21 giugno, l’ultima prima della pausa estiva.

'L'esempio romando'

L’atto parlamentare socialista trae ispirazione anche dalla piattaforma realizzata nel Canton Vaud. “Il sito romando - annota Galusero - è assolutamente completo e di facili accesso e lettura e comprende in grandi linee: tutte le informazioni sul Coronavirus, gli aiuti alla vita quotidiana forniti dai Comuni e dalle molteplici associazioni attive sul territorio, gli aiuti finanziari, come trovare un centro sociale e i recapiti di tutte le associazioni, come prestare attività di volontariato nelle associazioni, come comportarsi in caso di violenza domestica, tutte le informazioni per le ditte e gli indipendenti vodesi, i casi di rigore, tutte le informazioni per ottenere una prestazione, tutte le informazioni per richiedere il reddito d’integrazione, tutte le informazioni per richiedere le indennità per la riduzione dell’orario di lavoro, tutte le informazioni per il diritto al salario degli impiegati nelle economie domestiche, una piattaforma per il turismo locale, tutte le direttive cantonali, tutte le direttive federali, tutti i contatti e le hotlines”. I diversi capitoli “che abbiamo elencato sono completati da tutta una serie di informazioni sulle procedure, i recapiti e sui bisogni di ogni singolo cittadino”. Per tali motivi la commissione "aderisce" alla proposta del Ps, invita il parlamento a darvi luce verde e “ne auspica l’introduzione in tempi relativamente brevi”. Precisa: "Evidentemente, oltre all’impegno per l’implementazione" della sezione nella sito web del Cantone, "è necessario anche uno sforzo prolungato nel tempo per i dovuti aggiornamenti”.

'Vanno coinvolti tutti i Dipartimenti'

Osserva Anna Biscossa, interpellata dalla ’Regione’: «È un peccato che la nostra proposta sia stata evasa e accolta dalla commissione così tardi, nel periodo più acuto della pandemia avrebbe avuto un’utilità accresciuta. Ma resta valida, poiché è sempre importante sapere, praticamente in un attimo, quali servizi vengono offerti sul territorio cantonale e quindi a chi rivolgersi, ad esempio, per la spesa o per l’acquisto di medicinali. In questo caso non parliamo solo di anziani: ci sono persone giovani che infortunate o malate non possono andare per negozi o in farmacia. Mi auguro che anche il plenum del Gran Consiglio approvi la proposta».

Tempi commissionali un po' lunghi, secondo Biscossa...«Il Consiglio di Stato si è espresso sulla mozione soltanto il 20 gennaio, questa la data del relativo messaggio, cui han fatto seguito i nostri necessari approfondimenti», ricorda Giorgio Galusero, da noi contattato. Il quale aggiunge: «Come commissione abbiamo appreso che il Dipartimento sanità e socialità sta allestendo una pagina web sugli aiuti esistenti, pensiamo però che questo sforzo informativo non debba limitarsi a un Dipartimento. Ecco perché ci distanziamo dalla posizione del governo, che considera parzialmente evasa la proposta del Ps. Sottoscrivendo la richiesta dei mozionanti di inserire una sezione informativa nel sito online del Cantone, auspichiamo il coinvolgimento di tutti i Dipartimenti. Nella realizzazione e nell’aggiornamento di questa sezione. Che, data la sua utilità, andrebbe senz’altro mantenuta a prescindere dalla pandemia».

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved