ostinelli-mai-gettato-discredito-solo-espresso-dubbi
(Ti-Press)
ULTIME NOTIZIE Cantone
Locarnese
4 ore

In Val Onsernone brucia il Pizzo della Croce

L’allarme è stato lanciato poco dopo le 11.40. Il rogo sarebbe stato innescato da un fulmine abbattutosi qualche giorno fa.
Bellinzonese
5 ore

A Giumello una stagione alpestre secca e complicata

Anche il fiore all’occhiello dell’Istituto agrario cantonale di Mezzana soffre la siccità: produzione di formaggio ridotta di un quarto
Bellinzonese
5 ore

Dalpe, il 6774 Festival in una due giorni di... impatto

Dalle bancarelle alla gastronomia, dalla musica al ballo, sui prati della sciovia Bedrina sabato 20 e domenica 21 agosto
Locarnese
5 ore

‘Vin Pan salam’ compie 25 anni

Torna, da giovedì 18 fino a domenica 21 agosto, la sagra sul lungolago a base di musica e gastronomia locale
Locarnese
5 ore

Lancio del sasso ad Ascona, un’edizione di alto livello tecnico

Record battuti sia nella categoria femminile sia in quella maschile. L’ambito titolo di campione e campionessa ticinesi va a Urs Hasler e a Corina Mettler
Locarnese
6 ore

A Ronco s/Ascona si degusta risotto

La cena è prevista per sabato 20 agosto a partire dalle 19 in piazza del Semitori
Ticino
6 ore

Milano, nel 2021 un pieno di multe stradali

È la città d’Italia con i maggiori introiti: 102,6 milioni di euro, di cui quasi 13 solo dall’autovelox (nel quale incappano anche non pochi ticinesi)
Locarnese
6 ore

Alla Biblioteca di Locarno si parla di viaggi ed ecologia

All’evento, previsto per mercoledì 17 agosto alle 18.15 nella corte di Palazzo Morettini, interverranno gli scrittori Andrea Bertagni e Sabrina Caregnato
16.02.2021 - 11:54
Aggiornamento: 17:40

Ostinelli: 'Mai gettato discredito, solo espresso dubbi'

La replica del dr. Roberto Ostinelli dopo la comunicazione della sanzione inflitta dalla Commissione deontologia dell'Ordine dei medici ticinese

Il dr. Roberto Ostinelli, sanzionato ieri dall'Ordine dei medici per le sue contestate affermazioni sulla pandemia da coronavirus, replica al comunicato dell'Omct, della cui decisione di informare, oltre che lui stesso, anche la stampa dell'avvenuta sanzione "prende atto".

Tale decisione di "mediatizzare la notizia", afferma Ostinelli, "non è motivata da un reale pericolo e non è chiaramente ancora cresciuta in giudicato. Viola palesemente le procedure di inchiesta amministrativa".
"Mi è stato più volte intimato di tacere la mia opinione scientifica", prosegue il medico, "ma come medico mi sento in obbligo etico e morale di tutelare il cittadino sollevando dei dubbi e delle critiche sulle incoerenze della politica sanitaria adottata fino ad oggi. Non ho mai gettato discredito su alcuna persona, né contro alcuna istituzione cantonale, ho solo espresso i miei dubbi sempre con riferimenti scientifici di supporto".
Ostinelli sostiene inoltre il riscontro scientifico delle "numerose affermazioni" pubblicate negli ultimi mesi sui social e sui portali di notizie "sia in merito alla prevenzione e cura con Vitamina D, sia per quanto riguarda il rischio di manipolazione e falsa sicurezza delle mascherine, a riguardo delle imprecisioni in merito al test PCR nasale confermato a fine dicembre dall’OMS, e da ultimo anche la non contagiosità dei “positivi asintomatici”".
Il medico del Mendrisiotto rivendica di aver fornito "elementi costruttivi per una politica sanitaria rispettosa del cittadino, e dei diritti umani di libertà, compreso il diritto di espressione, osteggiando la narrazione di un pensiero scientifico e mediatico totalitario, che genera una distorsione della realtà e si impadronisce della natura scientifica di ricerca empirica".
Ostinelli giudica "inammissibile" ciò che sta succedendo a livello locale, così come a livello internazionale, dove, a suo dire,  "tutti i medici, ricercatori, professionisti che osano criticare il sistema vengono palesemente screditati e denigrati".
"Proprio per questa alleanza crescente internazionale continuerò a ribadire con scienza e coscienza elementi critici e propositivi per aiutare la gente ad uscire da un gravissimo momento buio della medicina allopatica e specialistica che sta creando gravi danni alla salute mentale della gente, dei ragazzi, e non di meno una grave recessione socioeconomica" prosegue la replica, che conclude: "ci tengo ad affermare che continuerò a lavorare serenamente nel mio studio, in quanto questa decisione dell’OMCT non mi impedisce il libero esercizio, né tanto meno il riconoscimento delle assicurazioni malattia".

Leggi anche:

Ostinelli sospeso dall'Ordine dei medici e dall'Fmh

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
ordine medici roberto ostinelli
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved