ticino-settimo-per-crescita-economica-nel-2018
(archivio Ti-Press)
Ticino
21.01.2021 - 16:110
Aggiornamento : 19:42

Ticino settimo per crescita economica... nel 2018

Secondo i dati dell’Ufficio federale di statistica, il nostro cantone ha avuto una dinamica del Pil (+3,8%) sopra la media nazionale (+3%)

Neuchâtel – Nel 2018 il Ticino è stato il settimo cantone in Svizzera se misurato nell’ottica della crescita economica, superato solo da Neuchâtel (+5,1%), Vaud (+4,9%), Giura (+4,3%), Vallese (+4,2%), Sciaffusa (+4,2%) e Zurigo (+4,1%).

I dati emergono dalle comunicazioni odierne dell’Ufficio federale di statistica (Ust), che ha fra l’altro sottoposto a cambiamenti la serie storica del prodotto interno lordo (Pil) per cantone, affinché possa essere conforme alla revisione dei conti nazionali avvenuta nel 2020.

Nel 2018 l'economia elvetica si è espansa del 3% (a 720 miliardi di franchi), segnando un’accelerazione rispetto al +1,6% del 2017. Più dinamismo è stato mostrato dal Ticino (+3,8% a 31 miliardi), meno dai Grigioni (+2,2% a 14,5 miliardi).

Il contributo alla crescita complessiva elvetica del Ticino è stata di 0,2 punti, quella delle valli retiche di zero. In testa in questa graduatoria figura Zurigo (0,9), seguito da Vaud (0,4) e Ginevra (0,3).

© Regiopress, All rights reserved